rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
social

Focaccia alla barbabietola: un lievitato senza tempo al gusto unico dell'ortaggio viola

Una variante molto gustosa della classica focaccia che conquista davvero tutti

Soffice e delicata è un ottimo lievitato per accompagnare formaggi, salumi e verdure in un aperitivo: vi riportiamo una ricetta facile da realizzare e bella da vedere, la focaccia alla barbabietola come ci suggerisce la nostra fan Vita.

Il suo colore violaceo non solo restituisce agli occhi un bel impatto visivo ma regala al palato un'esplosione di sapore grazie alla presenza della barbabietola. La focaccia resta soffice e umida per qualche giorno per cui si può facilmente conservare in un contenitore per alimenti.

Ingredienti per 4-6 persone

  • 500 gr di farina 0
  • 100 gr di farina manitoba
  • 50 gr di farina di semola
  • 200 gr di barbabietola, (se precotta andate più veloce)
  • 300 ml di latte o acqua
  • 40 ml di olio extravergine d'oliva 
  • 40 gr di burro ammorbidito
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 7 gr di lievito di birra secco
  • 10 gr di sale fino

Farcire

  • olio evo e sale grosso

Preparazione

Per prima bisogna frullate la barbabietola in un mixer e ottenete una purea. Preparate una ciotola dove mettere le polveri, quindi farine e zucchero e unite la purea di barbabietola. Aggiungete inoltre l'olio e il miele. 

Sciogliete il lievito di birra in una piccola quantità di acqua o latte e unitelo agli ingrediente. Iniziate a lavorare gli ingredienti a mano o meglio ancora in una planetaria se l'avete a disposizione. L'impasto che otterrete dovrà essere abbastanza morbido, elastico e leggermente appiccicoso e dovrà lievitare per almeno 4-5 ore in un ambiente caldo e protetto.

b060b03e-949c-467b-9fe7-11aec0a1b406-2

Dopo la lievitazione cospargete di olio la teglia quadrata o tonda che sia e stendete l'impasto creando dei piccoli fossi aiutandovi con le dita. Cospargete di olio, un pizzico di sale e rosmarino e cuocete a 220-230 gradi in forno statico per circa 25 minuti (dipende poi dal forno).

08e1bb78-b9f7-4977-b8f3-5d285b3fe4e3-2

Servite la focaccia quando si sarà intiepidita, è davvero ottima.

Buon appetito!!!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focaccia alla barbabietola: un lievitato senza tempo al gusto unico dell'ortaggio viola

BariToday è in caricamento