menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Foto Facebook Michele Momoli

©Foto Facebook Michele Momoli

La Foresta di Mercadante, a pochi chilometri da Bari, è il luogo ideale per sfuggire alla frenesia della grande città e ritrovare il contatto con la natura

Ogni volta che volete entrare in contatto con la natura a pochi chilometri da Bari sorge un'are verde ricca di esemplari di flora e fauna: la foresta di Mercadante nel territorio di Cassano delle Murge

A pochi chilometri da Bari, più precisamente nel territorio di Cassano delle Murge, è presente un luogo nel quale recarsi per sfuggire alla frenesia della grande città e nel quale poter rilassarsi a contatto della natura, la Foresta di Mercadante.

Definita e conosciuta anche con il nome di ‘polmone verde di Bari’, la Foresta di Mercadante, sebbene ricca di esemplari di flora e fauna, è in realtà un luogo artificiale, costruito ad hoc per arginare le continue e frequenti inondazioni che colpivano il capoluogo della Puglia.

Realizzazione

La sua realizzazione è quindi iniziata in un’epoca piuttosto recente, quando nel 1928 iniziarono a piantare le conifere, arbusti appositamente scelti in quanto quelli dalla crescita più rapida. Man mano che il bosco ha iniziato a infoltirsi, sono stati piantati anche pini, lecci e cipressi, facendo diventare questo posto un luogo vasto di habitat naturali e inserito a pieno titolo all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Il suo territorio, che si presenta nel suo aspetto come un tipico ambiente murgiano, con una scarpata a ridosso di un’area pianeggiante, è circondato da lame e formazioni carsiche.

Come si presenta oggi la foresta

Ad oggi, invece, il Bosco di Mercadante si estende nei suoi 1300 ettari di bellezza, aggiudicandosi il primato di area più estesa della provincia di Bari.

Questa foresta è considerata un luogo nel quale trascorrere alcune ore, oltre che a contatto con la natura, anche immersi nel relax più assoluto e lontano dalla frenesia dello stress quotidiano. È infatti il posto ideale nel quale avventurarsi in diverse escursioni, tutti tracciate.

Le piacevoli passeggiate possono essere accompagnate dalle tante aree attrezzate per pic-nic, oltre che dai numerosi percorsi attrezzati per attività ginniche anche da sterrati per la corsa campestre o in mountain bike.

Come raggiungere la foresta di Mercadante

Per trascorrere una giornata immersi dalla natura della Foresta Mercadante provenendo da Bari basterà percorrere la Strada Provinciale 145 e girare all’apposito svincolo sulla sinistra, prima dell’incrocio con la SP 18.

(Fonte Puglia.com)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento