rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
social

Un giovane atleta barese si aggiudica il Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving

E' il giovane Francesco Carrieri a vincere il Trofeo Optimist Italia kinder joy of moving. Squadra laser conquista tutto nello zonale a Gallipoli e si parte per l'Italia cup a Napoli. 29er in trasferta a Riva del Garda per l'europeo

Francesco Carrieri (CV Bari) si è aggiudicato il Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving per la divisione A juniores. Già vincitore nel 2019 nella divisione B cadetti, Carrieri ha partecipato alla quinta e ultima tappa del circuito nazionale dedicato ai giovani velisti organizzata a Genova dallo storico Yacht Club Italiano lo scorso fine settimana.

Una tappa che non è andata esattamente come ci si aspettava con la prima prova chiusa al 18° posto e la seconda al terzo. Risultato che tuttavia non ha messo in discussione la sua posizione in classifica generale.

Grande soddisfazione anche per Elettra Muciaccia che, nonostante le condizioni non proprio a lei favorevoli, con le due prove di Genova ha conquistato il terzo posto nella classifica femminile divisione A del Trofeo Kinder Joy of moving preceduta dalla compagna di squadra Ludovica Montinari. "I ragazzi sono stati tutti molto bravi e sono fiero di loro e del lavoro che abbiamo fatto insieme in questi anni - commenta il tecnico Beppe Palumbo al termine della regata -. Dopo la vittoria del Trofeo Optisud da parte di Francesco, questa del Kinder è una conferma dell'impegno che sta mettendo in tutti gli appuntamenti. Ludovica ed Elettra con questa regata concludono il loro percorso in Optimist che quest'anno le ha viste sempre a podio sia nel Trofeo Optisud sia nel Trofeo Kinder. A loro gli auguri per un futuro velico a gonfie vele nelle classi successive".

Il prossimo appuntamento in calendario per gli Optimist è adesso l'ultima tappa del campionato zonale a Trani in programma il 7 novembre.

E mentre gli Optimist erano in trasferta a Genova i Laser hanno fatto manbassa di premi a Gallipoli nell'ultima tappa del campionato zonale 2021.

Nella classe ILCA 7 hanno partecipato 11 equipaggi, tra cui il biancorosso Alessandro Maravalle che, avendo di fatto già vinto il campionato nella classe ILCA 6 con una tappa d'anticipo, ha scelto di debuttare negli ILCA 7 ottenendo il 1? posto assoluto e 1? Under 19. Assente, per un malore improvviso, l’altro atleta del CV Bari Ciro Basile, che tuttavia si era già aggiudicato il campionato in questa classe.  Interamente del CV Bari il podio negli ILCA 6 dove, tra i 17 equipaggi partecipanti, il 1? posto assoluto e 1? Under 17 è andato a Pietro Paolo Semeraro che conquista anche il terzo posto nel campionato zonale; il 2? posto nella tappa è andato invece ad Alberto Divella, mentre il 3? posto per Gabriele Amodio, anche lui al debutto in questa classe dopo la vittoria del campionato zonale con una tappa di anticipo tra gli ILCA 4. Chiude al 4? posto la tappa di Gallipoli Paolo Pettini Bonomo che con questo risultato conquista anche il 2° posto nel campionato zonale. Terzo posto femminile per Alice Iorfida unica atleta donna del CVBari. Tra i 35 iscritti in ILCA4 Vittorio Latrofa del CV Bari ha chiuso al 3° posto la tappa di Gallipoli conquistando così il 2° posto nel campionato. Tra i presenti per il CV Bari anche Francesco Carlo Semeraro, che non è però riuscito a conquistare un posto sul podio.
"Sono molto soddisfatto della stagione di Gabriele e Alessandro che con un notevole distacco dagli altri hanno potuto cimentarsi in quest'ultima tappa già nella classe superiore rispetto a quella di appartenenza - commenta il tecnico Riccardo Sangiuliano -. Più in generale devo dire che l'intera squadra ILCA 6 ha ottenuto dei risultati strepitosi conquistando primo, secondo, terzo e quarto posto nel campionato pugliese. Quello che più mi inorgoglisce, però, è che abbiamo ragazzi fortemente motivati, che hanno voglia di migliorarsi e fare meglio a livello nazionale già a partire dalla prossima stagione. C'è da lavorare parecchio negli ILCA 4, ma sono sicuro che anche lì c'è del potenziale promettente".

E in attesa della prossima stagione già oggi la squadra ILCA (ex LASER) del CV Bari è in viaggio per Napoli dove, dal 21 al 24 ottobre è in programma l'Europa Cup Italy, unica tappa italiana dell'Europa Cup 2021 di classe: una specie di Champions League della vela che vedrà circa 300 velisti tra i 16 e i 30 anni arrivare nella capitale partenopea da tutta Europa.

In questo fine settimana anche i 29er sono in trasferta a Riva del Garda per partecipare all'Europeo per aggiudicarsi i posti disponibili per l'Italia al mondiale in Oman. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un giovane atleta barese si aggiudica il Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving

BariToday è in caricamento