social

Frittata di aspargi selvatici, profumo di terra e sapore della tradizione pugliese

Gli asparagi delle nostre zone sono una vera delizia e costituiscono un ingrediente prelibato nella gustosissima cucina pugliese: ecco la ricetta della frittata

©Foto Facebook Giallozafferano

I buongustai li attendono con ansia perchè sanno quanto è buono il loro sapore: stiamo parlando degli asparagi da cucinare per la frittata, un piatto tipico italiano e pugliese, ottimo da utilizzare come antipasto o come secondo, talvolta servito anche come piatto principale, è una pietanza vera e propria.

Si mangia tutta d'un fiato ma l'deale è assaggiarla in piccole porzioni come antipasto, per proseguire con un pasto ricco ed articolato nelle occasioni speciali, nelle quali gustare uno degli ottimi vini prodotti direttamente in Puglia.

Ingredienti

  • 1 mazzo di asparagi
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • prezzemolo
  • olio extra vergine d’oliva
  • Mollica rafferma, bagnata nel latte
  • sale
  • pepe

Come si prepara

Pulite gli asparagi andando a selezionare solo i germogli, infine lavateli e tagliateli a pezzettini. Separatamente andate a preparare un battuto di uova ed unitevi il formaggio, pane, olio, sale, prezzemolo e asparagi. Andate infine a versare tutto il composto in una pentola antiaderente precedentemente riscaldata con olio. una volta rassettata e ben cotta de antrambi i lati può essere servita con del pane casereccio.

Buon appetito

(Fonte Puglia.com)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frittata di aspargi selvatici, profumo di terra e sapore della tradizione pugliese

BariToday è in caricamento