Martedì, 21 Settembre 2021
social

Jia Bi, la cuoca cinese-pugliese di MasterChef che cucina cavatelli con le bacchette

E' un mix spettacolare che ha conquistato i giudici di MasterChef con il suo piatto 'Benvenuta in Puglia'

©Foto di repertorio

Nella cucina più famosa d’Italia si respira aria di Puglia con un affascinante tocco orientale: ecco che tra gli aspiranti MasterChef non si può non notare lei, Jia Bi, una cinese dal cuore barese. 

I tre giudici Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli sono pronti ad assegnare il grembiule bianco a chi conquisterà i loro palati. Ha esordito con un inconfondibile “Mado” la concorrente Jia Bi, nata in Cina ma, come dice suo marito, di Bari Vecchia durante i Live Cooking della prima puntata di questa edizione.

Non solo si è distinta per il suo accento tipicamente pugliese ma ha anche onorato la nostra bellissima regione ai fornelli, cucinando “Il piatto 'Benvenuta in Puglia ',un piatto di cavatelli con sugo di vongole, seppia e pomodorini stravolgendo i canoni della tradizione puglieseha mescolato il tutto rigorosamente con le bacchette.

E' questo affascinante mix pugliese-asiatico ad aver convinto i giudici: Jia Bi è pronta per affrontare la prossima gara. 

Qui il video della simpatica cuoca Jia Bi dallo spirito decisamente pugliese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jia Bi, la cuoca cinese-pugliese di MasterChef che cucina cavatelli con le bacchette

BariToday è in caricamento