rotate-mobile
social

“Le indagini di Lolita Lobosco”, si cercano attori pugliesi per la seconda serie

Casting per comparse e figurazioni speciali con residenza in Puglia

Ha tenuto incollati allo schermo un sacco di italiani e a breve partiranno i ciak della seconda serie TV “Le indagini di Lolita Lobosco 2”, prodotta da BiBi Film tv srl e Rai Fiction. Per questo OZ Film cerca comparse e figurazioni speciali (con residenza in Puglia):

- uomini e donne, da 18 a 80 anni;

- minori, bambine e bambini, 8/15 anni;

e in particolare:

- uomini, 30/60, facce vissute, con segni particolari, altezze non inferiore a 180 cm e corporatura importante (taglia minima 52/54);

- uomo, esperienza come personal trainer, altezza minima 185/190 cm;

- uomini/donne, dall’aspetto elegante;

- donne, 30/45 anni, esperte runner e/o sub, capelli lunghi, scuri, altezza minima 170 cm;

- uomo, 30/50 anni, esperto sub (palombaro);

- uomini e donne, 18/50 anni, varie etnie;

- pescatori veri;

- cover band di musica italiana;

- esperto prestigiatore.

È possibile inviare la propria candidatura alla mail figurazioni@ozfilm.it scrivendo nell’oggetto LOLITA 2_figurazioni

specificando la categoria tra quelle in elenco.

La mail deve contenere SOLO due foto, primo piano e figura intera, sfondo neutro, no occhiali da sole o foto di gruppo, scattate al momento dell’invio.

Sono inoltre obbligatori, per tutte le candidature, recapiti telefonici e informazioni precise su altezza, età e residenza (no domicilio, no appoggi).

Per tutti coloro che non hanno la cittadinanza italiana è richiesto il permesso di soggiorno - in caso di selezione.

Le mail che non rispetteranno i criteri richiesti verranno cestinate.

Le riprese in Puglia sono previste per maggio 2022.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Le indagini di Lolita Lobosco”, si cercano attori pugliesi per la seconda serie

BariToday è in caricamento