Mercoledì, 28 Luglio 2021
social

Profumo di mare e puro piacere per il palato: la ricetta delle linguine alla polpa di ricci

Rinunciare ad un buon piatto dove dentro c'è tutto il sapore dell'Adriatico? Mai. Ecco allora la ricetta delle linguine alla polpa di ricci

La tradizione culinaria pugliese è ricca di ricette gustose dove protagonisti sono i prodotti che offre il territorio. Un piatto di semplice preparazione ma molto raffinato, è quello a base di ricci di mare, un frutto prelibato che offre il nostro mare. 

Ingredienti per 4 porzioni

  • 350 gr di linguine (o spaghetti, a seconda della preferenza)
  • 40 ricci di mare
  • 80 gr di pomodori rossi sodi
  • 2 spicchi d'aglio
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
  • basilico


Procedimento

Aprire i ricci e pulirli bene, ricavandone il frutto. Scottare in acqua bollente i pomodori, privandoli di pelle e semi, quindi tagliarli a cubetti. Condire i pomodori con sale, pepe, uno spicchio d'aglio, il basilico e un generoso filo d'olio. Lasciare riposare per due ore in frigorifero.

In una padella, preparare un soffritto con olio extravergine d'oliva e aglio. Cuocere le linguine, scolandole al dente. Quindi passarle nella padella, aggiungendo i pomodori e il prezzemolo tritato. Aggiungere quindi la polpa dei ricci, mescolando bene per lasciare insaporire le linguine. Condire con pepe nero macinato e servire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profumo di mare e puro piacere per il palato: la ricetta delle linguine alla polpa di ricci

BariToday è in caricamento