rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
social

Lolita Lobosco è tornata: una Bari mozzafiato incanta ancora una volta gli spettatori di Rai 1

Ieri la prima puntata della nuova stagione con l a brava Luisa Ranieri nei panni del vicequestore creato dalla penna di Gabriella Genisi nei romanzi editi da Sonzogno e Marsilio.

Lolita Lobosco è tornata sugli schermi di Rai 1: ieri sera è andata in onda la prima puntata della seconda stagione della serie diretta da Luca Miniero con protagonista Luisa Ranieri nei panni del vicequestore di Polizia creato dalla penna di Gabriella Genisi nei romanzi editi da Sonzogno e Marsilio.

Un ritorno atteso dopo il grande successo della prima stagione trasmessa nel 2021 che ha nuovamente proiettato il capoluogo pugliese sugli schermi nazionali. Immagini mozzafiato e prospettive dall'alto del lungomare e della Città Vecchia, unite a una fotografia di alto livello, che hanno mostrato gli scorci più belli di Bari. La città di San Nicola, però, non è l'unica protagonista della serie, girata anche a Monopoli, Mola e in altre località dell'area metropolitana. Oltre a Ranieri, nel cast troviamo anche Filippo Scicchitano, Giovanni Ludeno, Jacopo Cullin, Bianca Nappi, Maurizio Donadoni e Mario Sgueglia, nonchè la partecipazione di Lunetta Savino.

E non importa che, come per la scorsa stagione, i baresi si siano 'divertiti' a punzecchiare (meno dell'ultima volta) sui social l'interpretazione della bravissima Luisa Ranieri con puntualizzazioni sull'accento di Lolita, ritenuto poco barese. La serie, ormai, sta diventando un vero e proprio appuntamento classico della Tv italiana, mostrando il bello di una città che, anche grazie a queste produzioni, accresce il proprio appeal turistico e si fa conoscere anche a chi in Puglia non ha ancora messo piede.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lolita Lobosco è tornata: una Bari mozzafiato incanta ancora una volta gli spettatori di Rai 1

BariToday è in caricamento