rotate-mobile
social Bari Vecchia / Piazza del Ferrarese

Spazi culturali, roof garden e affaccio sulle bellezze di Bari vecchia: in due anni sarà pronto il 'nuovo' palazzo Starita

Il progetto di recupero, approvato dalla Soprintendenza archeologica, Belle Arti e Paesaggio della Città Metropolitana di Bari, prevede un rilevante intervento di consolidamento statico e riqualificazione funzionale dell’immobile di proprietà della Fondazione Puglia

Saranno completati in 2 anni gli interventi di riqualificazione di palazzo Starita, splendido gioiello architettonico di Bari Vecchia che si affaccia contemporaneamente su via Venezia, piazza Mercantile e piazza del Ferrarese, completando architettonicamente lo storico Palazzo del Sedile. La struttura è stata acquisita  nel 2016 da Fondazione Puglia che nel 2019 l'ha concessa in comodato d’uso a Puglia Cultura e Territorio che sta procedendo ad attuare gli interventi di recupero. il palazzo ospiterà attività artistiche, culturali e uffici della Fondazione Puglia.

Il progetto di recupero, approvato dalla Soprintendenza archeologica, Belle Arti e Paesaggio della Città Metropolitana di Bari, prevede un rilevante intervento di consolidamento statico e riqualificazione funzionale dell’immobile. I lavori saranno realizzati da Cobar spa. 

Al piano terra è prevista la creazione di un caffè letterario con un doppio accesso da piazza del Ferrarese e da piazza Mercantile. Il primo piano e una parte del secondo saranno destinati al museo e ospiteranno esposizioni di oggetti d’arte, quadri e reperti archeologici. La restante parte del secondo piano e il terzo piano ospiteranno invece gli uffici di Fondazione Puglia e Puglia Cultura e Territorio e le loro sedi amministrative. E infine sul terrazzo è prevista la realizzazione di un roof garden che sarà aperto alla città e che potrà ospitare mostre, concerti, conferenze con una vista su tutta la città e sul suo porto antico. Tra gli aspetti più interessanti del restauro, la possibilità di creare una 'terrazza' del Sedile attraverso una passerella in legno che consentirà di ammirare un panorama unico della città vecchia. Saranno anche riqualificati la 'piazzetta' su piazza del Ferrarese, nonchè la balaustra del palazzo del Sedile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spazi culturali, roof garden e affaccio sulle bellezze di Bari vecchia: in due anni sarà pronto il 'nuovo' palazzo Starita

BariToday è in caricamento