social

Polpette di melanzane, una gustosa variante vegetariana: la ricetta dei bocconcini 'uno tira l'altro'

Le polpette di melanzane al forno, oltre ad essere particolarmente indicate anche per chi è a dieta, possono essere presentate anche come piatto finger food

©Freepik

Avete mai provato la ricetta di oggi? Un secondo facile e veloce ma anche molto gustoso.

Si tratta di una variante vegetariana delle classiche polpette di carne, le polpette di melanzane al forno sono ottime come aperitivo, buffet o secondo. Questi squisiti bocconcini la cui ricetta viene solitamente preferita durante il periodo estivo, è ottima per essere gustata anche nei mesi invernali.

Le polpette di melanzane al forno, oltre ad essere particolarmente indicate anche per chi è a dieta, possono essere presentate anche come piatto finger food e servite sia calde che fredde, accompagnate da insalata e con salsa di pomodoro.

La melanzana è un ortaggio tipicamente dotato di notevoli proprietà nutritive, grazie al suo elevato contenuto di nasunina e solanina, solitamente lassativo e poco calorico. Si presta quindi ad essere il partner ideale di una dieta equilibrata, apprezzato sia dai più grandi che dai più piccoli.

In Puglia è possibile reperire melanzane molto particolari difficilmente riscontrabili altrove, come la “Lunga Locale”, la “Marangiana” caratteristica di Zollino (Le) e la “Nostrana” o “Barese”.

Ingredienti

  • 600 g melanzane
  • 100/120 g pangrattato + panatura
  • 1 uovo
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 1 spicchio aglio
  • noce moscata q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.
  • olio extravergine d’oliva q. b.

Preparazione

Lavate per bene le melanzane asciugandole con cura. Eliminate il picciolo e ponetele in una teglia rivestita da carta da forno, procedete quindi a cuocerle per un’ora a 200° C. Lasciatele raffreddare leggermente poi rimuovete la buccia e tagliatele a pezzi. Ponete la polpa su un colino e pressate per lasciar colare tutta l’acqua. Unite all’uovo, al pangrattato, all’aglio e al prezzemolo precedentemente tritato.

Insaporite con sale, pepe e noce moscata, poi mescolate a mano fino a formare una serie di sfere. Passatele in un piatto con pangrattato e spostatele su una taglia con carta da forno cuocendoli in un forno già caldo a 180° C per 40 minuti circa. Attendete che il loro aspetto risulti dorato e servitele con insalata. Portatele a tavola con insalata, anelli di cipolla di Tropeapomodoro a fette. Condite con vinagrette di olio extra vergine d'olivaaceto, succo di limonepepe e sale a piacere.

Buon appetito!

(Fonte Puglia.com)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polpette di melanzane, una gustosa variante vegetariana: la ricetta dei bocconcini 'uno tira l'altro'

BariToday è in caricamento