menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Puglia.com

©Puglia.com

Il 'primo sale', il pecorino pugliese a basso contenuto di calorie e grassi e con alti valori nutrizionali 

E' stato incluso nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, e racchiude in sé anni di tradizione nella preparazione dei latticini locali: ecco a voi il 'primo sale'

La nostra Puglia è la terra dei cibi genuini e della tradizione: taralli, pane, focacce, formaggi, mozzarelle, ortaggi e ancora potremmo proseguire all'infinito.

Oggi vi parliamo di un prodotto davvero unico, il turista che assaggia questa prelibatezza ne resta davvero estasiato e vorrebbe subito farne una super scorta: il primo sale, un tipo di formaggio pecorino accuratamente stagionato, realizzato tradizionalmente nel territorio meridionale italiano, soprattutto in Puglia, area del tavoliere, e in Sicilia.

Il termine primo sale è stato incluso nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, e racchiude in sé anni di tradizione nella preparazione dei latticini locali, rigorosamente a un basso contenuto di calorie e grassi, con valori nutrizionali eccellenti.

La ricotta e il primo sale rientrano tra i prodotti particolari che è possibile realizzare in casa partendo da ingredienti davvero semplici da reperire, come ad esempio del latte fresco o dello yogurt. Per riuscire a realizzare al meglio un primo sale fatto in casa consigliamo innanzitutto di armarsi di termometro da cucina per verificare la temperatura esatta, insieme ad ingredienti di primissima qualità. Il nostro consiglio è inoltre di mantenere la temperatura del primo sale sui 18°- 20° C, così da poterne assaporare il gusto nel migliore dei modi. La ricetta richiede una certa abilità in ambito culinario, ma il risultato ne vale la pena, e l’utilizzo di fuscelle, la tipica custodia per le ricotte in commercio.

(Fonte Puglia.com)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento