rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
social

“Non stacchiamo la spina al club storico della nostra città”, il Demodè lancia una raccolta fondi per la rinascita del locale

La campagna di raccolta fondi lanciata dal Demodè club rientra nella iniziativa “Local Legends”, una campagna per aiutare i locali di musica dal vivo italiani colpiti dalla crisi economica dovuta alla pandemia

“Non stacchiamo la spina al club storico della nostra città”, con questo appello su GoFundMe il Demodè club di Modugno (Ba) ha lanciato una raccolta fondi per la rinascita del locale. “Siamo un contenitore culturale, dal 1999 rappresentiamo uno spazio aperto a tutti gli artisti che vogliono incontrarsi, ispirarsi e confrontarsi. Un luogo che da 20 anni, ospita concerti, party, stand up comedy, dj set, assemblee sociali ed eventi solidali”. L’obiettivo è quello di raggiungere 50 mila euro. “Il nostro appello è rivolto a tutti – racconta Dario Boriglione, direttore artistico del Demodè Club – a chi ha collaborato con il nostro club, agli artisti, agli operatori del settore, ai clienti affezionati. Il Demodè c’è sempre stato e grazie al tuo sostegno stiamo costruendo il suo futuro”.

Il club vuole offrire nuovi spazi e nuove idee per ricominciare una nuova avventura all’insegna della musica, un contesto in continuo aggiornamento a causa della pandemia. “Il Demodè rinascerà come una fenice che risorge dalle sue ceneri - si legge sulla campagna - Per ricordarci ogni giorno del vostro sostegno, inseriremo le vostre foto sul Wall of Demodè”

La campagna di raccolta fondi lanciata dal Demodè club rientra nella iniziativa “Local Legends”, una campagna per aiutare i locali di musica dal vivo italiani colpiti dalla crisi economica dovuta alla pandemia. Una campagna europea di TicketSwap, GoFundMe e Cosimo foundation che permette alle persone di donare ai locali della loro comunità che versano in gravi difficoltà economiche a causa delle chiusure e delle restrizioni dovute alle misure di contenimento del Covid-19.

La campagna ha lo scopo di aiutare molte attività in questo momento delicato e di mantenere in vita spazi e luoghi di musica dal vivo, spettacolo e socialità. I fan, i clienti o i sostenitori di un locale musicale o di un club possono anche creare a loro volta delle nuove campagne di raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe.com.

“Le discoteche, oltre 3.500 in Italia tra cui il Demodè Club, stanno affrontando una crisi senza precedenti. Dobbiamo sostenere tutto il comparto della musica e degli eventi dal vivo, un settore in crescita fino all’anno scorso, con un valore di oltre 540 milioni di euro”, conferma Anastasia Ruta, partnership manager di TicketSwap in Italia.

I proprietari dei locali di musica dal vivo possono organizzare una campagna di raccolta fondi su https://www.gofundme.com/create/details?tag=ticketswap

Le persone possono donare alle campagne esistenti per i locali di musica dal vivo su 

https://it.gofundme.com/local-legends

La campagna #LocalLegends, unica nel suo genere in Europa, si rivolge a 14 paesi: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito. È supportata anche da KeepOn live, Bauli in piazza - We make events italian e Live DMA.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Non stacchiamo la spina al club storico della nostra città”, il Demodè lancia una raccolta fondi per la rinascita del locale

BariToday è in caricamento