rotate-mobile
social

Un vino liquoroso alle ciliegie: la ricetta dell'amatissimo cherry

La ricetta per preparare il vino rosso alle ciliegie, ottimo per coccludere un buon pranzo pugliese

Avete mai fatto in casa il famoso cherry, il vino liquoroso all'estratto di ciliegie? Si apprezza tantissimo a fine pasto, ottimo sia da solo che per accompagnare la preparazione di dolci tipici pugliesi e piatti particolari ed arditi. Lo cherry fa della dolcezza il suo punto di forza, che lascia passare il suo elevato grado alcolico in sordina e risultando perfetto per la chiusura di un lauto pranzo.

Gli ingredienti

  • 500 g ciliegie mature
  • 500 g alcol puro
  • 400 g zucchero
  • 250 ml vino Primivo/Nero di Troia (un bicchiere)
  • 250 ml acqua (un bicchiere)

Preparazione

Prendete le ciliegie, lavatele e mondatele. Subito dopo lasciatele in infusione nell’alcool puro per circa un mese. Trascorso il periodo filtrate il tutto separando le ciliegie dall’alcool. Con acqua e zucchero preparate uno sciroppo e lasciate raffreddare. Mescolate all’alcool aromatizzato alla ciliegia il vino rosso che avete scelto ed alla fine aggiungetevi lo sciroppo ormai freddo. Mescolate il tutto per bene e imbottigliatelo per un altro mese. Trascorso questo periodo, servitelo.

(Fonte Puglia.com)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un vino liquoroso alle ciliegie: la ricetta dell'amatissimo cherry

BariToday è in caricamento