menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Puglia.com

©Puglia.com

Bocconcini di ricotta fritta, uno sfizio semplice e delicato da gustare ogni giorno dell'anno

Le gustose frittelle di ricotta sono buone sia come antipasto che come secondo: scoprite la ricetta

Avete pensato a cosa cucinare oggi? Vi suggeriamo una ricetta facile e veloce da preparare come antipasto o da considerare come un vero e proprio secondo, le gustosissime frittelle di ricotta.

Il piacere della tavola è uno di quelli maggiormente coltivati in regione Puglia. Frutto di una tradizione antica che si tramanda di madre in figlia, ma ogni ricetta contiene al suo interno uno speciale segreto per ottenere un prodotto unico ed indimenticabile. Qui vi sveliamo come ottenere delle saporite frittelle di ricotta, croccanti in esterna e morbide all’interno.

Ingredienti

  • 500 g di ricotta fresca (da frigo)
  • 3 uova
  • pangrattato q. b.
  • olio extra vergine d’oliva
  • farina q. b.
  • sale q. b.

Preparazione

Per realizzare queste sfiziose frittelle partite tagliando la ricotta a fettine di un centimetro e poi a pezzetti di 3 o 4 centimetri. Successivamente sbattete le uova in un piatto e aggiungetevi un po’ di sale, preparate la farina ed il pangrattato in altri piatti. Partite passando i pezzi di ricotta prima nell’uovo e poi nella farina, successivamente di nuovo nell’uovo e poi nel pangrattato. In una padella portate a temperatura l’olio extra vergine d’oliva e friggete i pezzi di ricotta un po’ per volta, lasciandoli dorare su entrambi i lati. Infine poneteli su una carta assorbente per farli asciugare e servite ancora in caldo.

(Fonte Puglia.com)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento