menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Foto di repertorio

©Foto di repertorio

Risotto ai pomodorini dauni e alla burrata di Andria: l'eccellenza pugliese in tavola

Un piatto davvero gustoso da preparare in pochi minuti

La Puglia è la terra delle eccellenze gastronomiche, e tra queste ricordiamo la burrata di Andria e i pomodori dauni, i quali se combinati insieme possono dar vita ad un piatto davvero esplosivo per il palato.

Seguita la ricetta.

Ingredienti

  • 600 g pomodori rossi maturi
  • 100 g burrata
  • 1 carota
  • 300 g riso
  • 1 gambo sedano
  • maggiorana q. b.
  • 1 cipolla
  • olio extravergine q. b.
  • sale q .b.

Preparazione riso, burrata e pomodori

Come primo passo mondate con attenzione il sedano, la carota, la cipolla, poi tritate il tutto. Stufate il tutto in una casseruola, condendo con 2 cucchiai di olio extravergine di olive e 3 di acqua per approssimativamente cinque minuti. Lavate i pomodori, tagliateli in pezzi grossi, uniteli nella casseruola con il soffritto e lasciateli in cottura per un totale di 20 minuti. In parallelo portate a cottura il riso attraverso un’abbondante quantità d’acqua salata. Frullate il soffritto appena realizzato con un pizzico di sale fino a ricavare un sugo molto denso, che può essere filtrato attraverso un setaccio per eliminare semi e pelli. La burrata può essere battuta attraverso il dorso di un coltello o lavorata in una ciotola fino a estrarne la stracciatella grazie all’utilizzo di una frusta. Una volta cotto il riso scolatelo, aggiungetevi il sugo, qualche goccia di olio, servite con burrata e qualche foglie di maggiorana.

(Fonte Puglia.com)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento