← Tutte le segnalazioni

Altro

Estemporanea di Pittura Premio Carlo Cattedra

Piazza Leone · Bitritto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


La Pro Loco di Bitritto indice il PREMIO CARLO CATTEDRA, concorso di pittura strutturato nella forma di estemporanea, con lo scopo di avvicinare il pubblico a questa forma artistica e l’intento di offrire un’opportunità a quanti amano la pittura creando le condizioni affinché gli artisti possano incontrarsi tra loro e farsi conoscere dal pubblico. Il concorso di pittura è stato organizzato con l’intenzione di omaggiare la memoria di un illustre cittadino bitrittese scomparso pochi anni fa ma ancor oggi ricordato da tutti per la sua grande levatura sociale, morale e culturale. Il tema del concorso di pittura prevede la raffigurazione di scorci del borgo antico di Bitritto scelti a libera discrezione da ciascun artista. Il concorso è aperto a tre categorie distinte di partecipanti che verranno giudicare separatamente: • BABY: artisti di età compresa fra i sei e gli undici anni compiuti; • JUNIOR: artisti di età compresa fra i dodici e i diciassette anni compiuti; • SENIOR: artisti di età superiore ai diciotto anni. L’estemporanea di pittura avrà luogo nel borgo antico di Bitritto, domenica 4 ottobre 2020, dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00. La premiazione si svolgerà alle ore 19:30 presso la Sala Castello del Comune di Bitritto. Gli interessati potranno iscriversi al concorso secondo i termini e le modalità previste dall’art. 4 del bando che è disponibile su: www.prolocobitritto.it/premiocarlocattedra, oppure sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/associazionecasatorrebitritto/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BariToday è in caricamento