← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

San Paolo, una stradina pedonale tra l'Interporto e fermata metro Tesoro.

Viale Giuseppe Degennaro · San Paolo

Non so in quanti al San Paolo, conoscono l'esistenza di una stradina pedonale che collega l'ingresso principale dell'interporto su Viale Degennaro e l'ingresso alla fermata metro "Tesoro" (vicinanze sede terzo municipio). Tutto bello, l'idea è geniale, permettere in pochi passi di arrivare dalla fermata metro all'interporto e viceversa Ma chi ha il coraggio di percorrerla di sera? Ci hanno segnalato alcuni cittadini che di mattina cercano di attraversarla in compagnia, ma di sera nessuno si prende la responsabilità e quindi sono costretti (chi lavora all'interporto) a usare l'auto. La stradina è una discarica a cielo aperto, per non parlare dei rifiuti di non si sa quale natura disseminati, da gomma a carcassa di caldaia elettrodomestica, a plastica e cibi. Un invito formale ai ratti e altri animali. Ma il pericolo maggiore è la mancanza totale di illuminazione dovuto ai soliti atti di vandalismo gratuito che hanno nel tempo distrutto tutte le lampade presenti. Il problema è sempre quello "LA NON CONOSCENZA" di chi la responsabilità di quella stradina abbandonata? Il Comune di Bari o il NON presidente dell'ENTE Interporto? A chi rivolgersi come cittadini per ottenere informazioni in merito e indirizzare il proprio sdegno? Cosa bisogna fare per permettere a quella gente che "vorrebbe" usare quella stradina per recarsi da un posto all'altro senza l'uso di auto. Mi auguro di ricevere qualche risposta in merito. Giuseppe Giaquinto Amministratore pagina faceboook "La Voce del San Paolo"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento