menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Facebook

©Facebook

Le posate nei semi dei cachi: chi le ha trovate?

Oggi vi poniamo una domanda: conoscete le posate nei semi dei cachi?

Come le castagne, le melagrane e i funghi anche i cachi sono tipici frutti autunnali. Li troviamo sulle nostre tavole dal mese di ottobre in poi e i frutti raccolti direttamente dagli alberi delle nostre campagne sono sicuramente più gustosi di quelli che comunemente troviamo nelle grandi distribuzioni.

Cachi: il frutto autunnale che aiuta a battere la fiacca

Oggi vi poniamo una domanda: conoscete le posate nei semi dei cachi?  

Se vi capitato di gustare dei cachi allora è molto probabile che abbiate trovato un seme al loro interno. E allora se vi cimentate nell' aprire il seme dei cachi molto probabile troviate sulla polpa le sagome delle posate. Sì, avete capito bene: forchetta, coltello e cucchiaio.
Sono vere o frutto della fantasia?  C'è chi dice che non siano esattamente delle rappresentazioni di questi oggetti, altri invece, sono sicuri siano davvero delle posate. 

E voi? Che idea vi siete fatti a riguardo? Qual è il significato secondo la tradizione antica?

Secondo questa antica tradizione contadina, basta guardare i semi di questi frutti tipici della stagione autunnale.

Cucchiaio: inverno con tanta neve da spalare.

Forchetta: inverno mite.

Se volete divertirvi, allora postate qui le foto delle vostre posate! 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento