menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Foto Facebook Comando Provinciale Guardie Ecozoofile Anpana Bari

©Foto Facebook Comando Provinciale Guardie Ecozoofile Anpana Bari

La storia a lieto fine di Shila, il cane smarrito da mesi: l'appello delle guardie ecozoofile sull'importanza del microchip

L'amico a quattro zampe, smarrito nei mesi scorsi, è stato ritrovato da una pattuglia in servizio dell'Anpana Sezione di Altamura

Dopo giorni di ricerche Shila finalmente torna a casa dai suoi proprietari: il bellissimo cane smarrito nei mesi scorsi è stato ritrovato da una pattuglia in servizio dell'Anpana Sezione di Altamura.

Come segnalato sulla pagina facebook, tutto è avvenuto durante un normale servizio d'istituto sulla zona Mellitto. Gli operatori Anpana hanno notato Shila, mentre girovagava tutta sola sulla complanare Mellitto-Altamura.

E' stata immediata l'intuizione che fosse proprio il cane smarrito da mesi, confermata poi dal controllo del microchip grazie al quale si è potuto risalire ai proprietari, increduli e felici di aver ricevuto la splendida notizia del ritrovamento.

Rincontrare Shila è stata una grande gioia per tutti, soprattutto per i proprietari che, sempre fiduciosi, non hanno mai perso la speranza di riabbracciarla. 

E qui la raccomandazione che rivolgono gli operatori dell'Anpana: "Il microchip è un obbligo di legge oltre che morale, se amate il vostro amico fedele a quattro zampe, iscrivetelo all'anagrafe canina Regionale con l'applicazione del microchip".

179546499_2904921296456539_7951740643140358852_n-2

©Foto Facebook Comando Provinciale Guardie Ecozoofile Anpana Bari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento