menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Valentina Fortunato

©Valentina Fortunato

Torta allo sciroppo di amarene: un dolce super goloso per una colazione da campioni

Quello che solitamente viene gettato via può diventare ingrediente base di una torta gustosissima: ecco i passaggi per preparare il dolce allo sciroppo di amarene

I dolci sono una vera coccola per il palato e se fatti in casa il loro sapore è davvero genuino perchè realizzati con ingredienti semplici e senza l'aggiunta di conservanti e additivi. In cucina inoltre potrebbe capitare di ritrovarsi con ingredienti avanzati e che spesso rischiano di essere gettati via perchè non si sa come utilizzarli. Oggi per voi una ricetta a base di sciroppo di amarene (quello che resta nel barattolo nel quale vengono immerse le amarene che solitamente si usano per guarnire le zeppole o altri dolci) utilizzato in questo caso per realizzare una torta golosissima.

Ecco la ricetta facile e veloce.

Ingredienti

  • 210 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 70 gr di olio di semi
  • 80 ml di latte
  • 70 gr di sciroppo di amarene
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pz di sale

Procedimento

Separate i tuorli dall’albume e montarli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire al composto l’olio, il latte, lo sciroppo di amarene e un pizzico di sale e continuare a mescolare.

Aggiungere poco alla volta la farina setacciata e il lievito.

Montare a neve ferma gli albumi e aggiungerli al composto mescolando molto delicatamente dal basso verso l’alto cercando di non farli smontare.

Versare il composto in una tortiera di 22 cm di diametro imburrata e infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

La torta potrà essere decorata con crema pasticcera, panna montata o semplicemente con dello zucchero a velo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento