rotate-mobile
social

'Una stella nel carrello', per Natale l'iniziativa a favore della ricerca medica per bambini in difficoltà

Nei punti vendita ad insegna Carrefour acquistando una stella di Natale si sosterranno i progetti di ricerca di Fondazione Heal in campo neuro oncologico pediatrico

Arrivano anche quest’anno le stelle di Natale che accendono la speranza per i bambini e le bambine in difficoltà, sostenendo la ricerca medica.

In tutti i punti vendita con le insegne Carrefour Express, Carrefour Market e ipermercati Carrefour di Apulia Distribuzione nel Sud Italia parte l’iniziativa “Una stella nel carrello, i clienti che acquisteranno una stella di Natale a 3,99 euro, aiuteranno la Fondazione Heal e i suoi progetti di ricerca finalizzati allo studio e alla cura dei tumori cerebrali infantili.

Nel 2020 sono stati donati 20mila euro alla ricerca, quest’anno vogliamo fare di più - afferma Michele Sgaramella, direttore vendite di Apulia Distribuzione – Aiutare la ricerca è importante, la collaborazione con la fondazione Heal ci offre l’occasione di aiutare i bambini in difficoltà”.

La campagna è stata inaugurata il 3 dicembre con la cerimonia di consegna delle prime stelle ai dipendenti di Apulia Distribuzione, a cui hanno partecipato il presidente di Apulia Distribuzione Antonio Sgaramella, il direttore commerciale Massimo Sgaramella e il Direttore Vendite Michele Sgaramella.

Apulia Distribuzione. La Società Apulia Distribuzione srl nasce nel 2001 da un nuovo progetto imprenditoriale dei Fratelli Antonio e Massimo Sgaramella operativi nel settore del commercio ingrosso dagli anni ‘70 e oggi alla terza generazione. Tale progetto, riscontrando da subito notevole successo, garantisce una continua crescita della rete diversificando in modo equilibrato tra sviluppo a gestione diretta e in franchising. Con oltre 4.000 collaboratori, 350 punti vendita serviti nel 2021, registra un giro d’affari complessivo di oltre 1 mld sviluppato nelle regioni di Puglia, Calabria, Basilicata, Molise e Sicilia. Il Centro Direzionale e il Polo Logistico principale sono situati a Rutigliano (BA) e si estendono su una superficie di oltre 72.000 mq per una capacità di oltre 98.000 posti pallet tra area secco, fresco e freddo. E’ attivo inoltre dal 2016 anche un secondo polo distributivo Secco e Fresco a Catania di oltre 16.000 mq. A supporto dell’attività distributiva è operativa anche una piattaforma di Trasformazione e Confezionamento di Prodotti di Macelleria, di Salumi e Formaggi. Per maggiori info: www.apuliadistribuzione.com

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Una stella nel carrello', per Natale l'iniziativa a favore della ricerca medica per bambini in difficoltà

BariToday è in caricamento