Domenica, 16 Maggio 2021
social

Da vecchio gozzo a libreria: a Polignano a Mare un gruppo di pescatori crea un bookcrossing vista mare

Sulla vecchia barca trasformata in una romantica libreria l'invito rivolto a tutti: “Prendi un libro, lascia un libro”

©Roberto Fiore

Leggere un buon libro in riva al mare, ammirando uno dei tratti più belli della costa barese, è quanto succede nella caletta Portalga di Polignano a Mare.

Qui un gruppo di pescatori ha ridato vita ad un vecchio gozzo abbandonato, trasformandolo in un bookcrossing ben incastonato nell'atmosfera romantica della caletta. 

Il vecchio 'Gozzo Carlino', dal nome del proprietario, è stato suddiviso in due parti, una metà utilizzata in inverno per ospitare il presepe e l'altra metà come libreria.

Una scritta invita a 'gettare l'ancora' per fermarsi, meditare ed osservare il panorama davanti ad un buon libro e sedersi sugli scogli, confine tra fantasia e realtà: “La pesca fu proficua, i remi divennero ali e il mare si tinse di luna. Fermatevi, gettate qui l’ancora. Leggete, respirate, amate”. 

Una libreria quindi  per regalare viaggi attraverso le parole: qui chiunque può prendere in prestito un libro o donarlo, ce ne sono circa 100. Un modo intelligente e unico per diffondere la cultura e valorizzare le meravigliose insenature del territorio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da vecchio gozzo a libreria: a Polignano a Mare un gruppo di pescatori crea un bookcrossing vista mare

BariToday è in caricamento