Earth Day Italia

Per l'aria pulita ognuno faccia il suo

Numerose iniziative a Bari e in provincia per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, ufficialmente partita. E fino al 22 settembre si vedrà oltre 2.000 città in 43 paesi implementare attività per creare una cultura diversa sui mezzi di trasporto

La campagna europea sulla mobilità sostenibile, per il 2013 si propone di aumentare la consapevolezza circa l'impatto dei trasporti sulla qualità dell'aria a livello locale, e incoraggia i cittadini di tutta Europa a migliorare la loro salute e il benessere, modificando il loro abituale modo di muoversi quotidianamente. Ovviamente l’appello a fare meglio è rivolto a chi ancora usa solo ed esclusivamente l’auto privata e dunque non contribuisce a ridurre le immissioni di CO2 nell’aria. 

L’iniziativa coincide con l'Anno europeo dell’Aria, nel cui contesto responsabili politici dell'UE sono a lavoro per rivedere la strategia tematica per la qualità dell'aria che continua ad avere un grande impatto in primis sulla salute dei cittadini, portando complicazioni respiratorie e cardiache, le morti premature e un’inferiore aspettativa di vita. L'inquinamento atmosferico colpisce anche l'ambiente, con conseguente acidificazione, la perdita di biodiversità, la riduzione dell'ozono ei cambiamenti climatici. Il traffico urbano è una fonte crescente di contaminazione dell’aria - in particolare quando si tratta di materiale particolato e biossido di azoto - .

Le autorità locali hanno quindi la responsabilità di sviluppare le strategie di trasporto urbano in grado di soddisfare la domanda di mobilità, proteggere l'ambiente, migliorare la qualità dell'aria e rendere la città un posto migliore in cui vivere.

Adottando lo slogan "Aria pulita - E 'la tua mossa!"  La Settimana europea della mobilità sottolinea che tutti noi abbiamo un ruolo da svolgere, e che anche i piccoli cambiamenti, per esempio utilizzare la bicicletta invece di prendere l'auto, oppure optare per il trasporto pubblico, o ancora scegliere di camminare, può migliorare significativamente la qualità della vita nelle città.

Janez Poto?nik, commissario europeo per l'Ambiente, ha dichiarato: "Quest'anno, metteremo l'accento sull'impatto che il trasporto e le nostre scelte quotidiane hanno sulla qualità dell'aria che respiriamo e la nostra salute. Attraverso la sensibilizzazione e offrendo opzioni di trasporto alternative, le città possono diventare luoghi più interessanti da vivere” 

Gli spostamenti effettuati a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici, infatti, rappresentano modalità di trasporto sostenibile che, oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti, l’inquinamento acustico e la congestione, possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti.

La Settimana rappresenta un’occasione per i Comuni, le istituzioni, le organizzazioni e le associazioni di tutta Europa per promuovere obiettivi quali l’incremento di forme di mobilità sostenibile e la qualità della vita, per accrescere la consapevolezza della cittadinanza in merito alle tematiche ambientali collegate alla mobilità e per presentare proposte alternative e sostenibili per i cittadini e ottenere da questi un utile feedback.
 
Il Ministero dell’Ambiente aderisce anche quest’anno
alla Settimana della Mobilità condividendone gli obiettivi, svolgendo un ruolo di coordinamento nazionale e di supporto delle iniziative e degli eventi attuati da Comuni e associazioni, nonché promuovendo la partecipazione attiva dei cittadini e specifiche azioni a carattere nazionale.
 
L’adesione alla Settimana rappresenta, inoltre, un’importante vetrina per gli Enti Locali, potendo concorrere al premio ufficiale della Settimana Europea della Mobilità, che viene assegnato durante una cerimonia alla presenza di rappresentanti della UE. Per concorrere all’assegnazione di tale premio gli Enti Locali devono registrare le loro attività sul sito www.mobilityweek.eu, sottoscrivere la Carta EMW e soddisfare le tre regole "d'oro" della Settimana, ovvero organizzare una settimana di attività, attuare almeno una nuova misura a carattere permanente e prevedere, preferibilmente per il 22 settembre, la giornata “In città senza la mia auto”. La città vincitrice, scelta tra 10 finaliste da un gruppo di esperti dei trasporti, è premiata con un video promozionale gratuito - fino a 3 minuti di clip in inglese e nella lingua del paese di appartenenza - per evidenziare i successi conseguiti con le politiche realizzate. Le più meritevoli iniziative realizzate dai 10 soggetti selezionali, inoltre, saranno oggetto di promozione attraverso i vari canali di comunicazione della Settimana.
Informazioni in merito nella sezione dedicata del sito www.mobilityweek.eu.

Ecco gli eventi a Bari e in provincia:


Bari  18-09-2013 Scarpe blu
Presso il Fortino di S. Antonio a Bari ci sarà una rassegna delle attività svolte dalle associazioni FIAB pugliesi. Alle ore 18,30, sempre presso il Fortino, presentazione del libro di Raffaela Mulato e Stephan Riegger: Scarpe blu. Come educare i bambini a muoversi in città in sicurezza ed autonomia. 
tel.: 338-3118834   email: info@ruotaliberabari.it   sito: https://www.ruotaliberabari.it

Conversano 19-09-2013 A-Bus-iamo: incontro sul bus cittadino
L'evento si svolge su di una corsa del bus cittadino con partenza alle 15:30 dalla stazione ferroviaria. Ad ogni fermata salirà un artista che si esibirà in canto, pittura, musica e prosa. I cittadini saranno invitati a salire per condividere ed apprezzare l'utilizzo del mezzo pubblico. Al termine della corsa in stazione inizierà una tavola rotonda sui temi della mobilità sostenibile e nuova, sul concetto di intermodalità e sicurezza stradale.
tel.: 339-6354126    email: gigark@tiscali.it 

Conversano 20-09-2013 Il Re degli Alberi
Spettacolo teatrale sul riciclo e riutilizzo dei materiali rivolto ai bambini al fine di non danneggiare e salvare l'ecosistema. Lo spettacolo sarà illuminato dalle luci delle biciclette alimentate dai ciclisti che pedalando attivano l'energia delle dinamo.
tel.: 339-6354126       email: gigark@tiscali.it


Conversano 21-09-2013 S.O.S. Zebra
All'interno della Città dei Bimbi realizziamo un laboratorio ludico didattico avente come tema la mobilità urbana e sostenibile, la sicurezza stradale, l'accessibilità ed il comportamento da adottare per chi va a piedi o in bicicletta. Prove pratiche di equilibrio, visibilità e dotazione della bici. Al termine della 2 giorni c'è l'evento finale sulla pista ciclabile che coinvolgerà la cittadinanza. 
tel.: 339-6354126  email: gigark@tiscali.it

Bari  22-09-2013 Aria pulita! ... il nostro obiettivo
Pedalata cittadina con partecipazione libera per incentivare l'uso della bicicletta sui percorsi casa-scuola e casa-lavoro. Ore 12 
tel.: 338-3118834     email: info@ruotaliberabari.it     sito: https://www.ruotaliberabari.it
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per l'aria pulita ognuno faccia il suo

BariToday è in caricamento