rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
publisher partner

Nuove figure professionali: l’Assistente all’Infanzia

Chi è, di che cosa si occupa e come si diventa assistente all’infanzia  

Spesso chi ama stare in compagnia dei bambini ed è dotato di empatia e voglia di crescere professionalmente vorrebbe trasformare questa propensione in un vero e proprio lavoro. Per operare in questo contesto, a contatto con i più piccoli, non bastano esclusivamente pazienza, buon carattere e predisposizione, ma occorre un ampio ventaglio di competenze specifiche. L’infanzia è un periodo particolarmente importante nella vita di una persona: è il momento dello sviluppo cognitivo e della formazione della personalità. Per questo i bambini necessitano di persone qualificate e preparate al loro fianco. 

L’assistente all’infanzia: che ruolo ricopre?  

L'assistente all'infanzia è un operatore socio-educativo che prepara, organizza e svolge attività ludiche volte a favorire lo sviluppo dell’identità personale, l’autonomia e il conseguimento di competenze cognitive (linguistiche, logiche corporee, manipolative, espressive) e di relazione. Organizza i tempi delle diverse attività, dall’alimentazione al riposo, al gioco, agli spazi e ai materiali, nel rispetto delle procedure igienico-ambientali, igienico-alimentari e di sicurezza. Affianca l’educatore nella pianificazione dei progetti educativi e nella realizzazione dei laboratori, identificando le migliori tecniche educative per ogni bambino.  

In che ambiti lavora l’assistente all’infanzia?  

L’assistente all'infanzia è una figura molto richiesta e può avere innumerevoli sbocchi lavorativi. Trova solitamente occupazione in diversi contesti, sia pubblici che privati: asili nido, case famiglia, scuole d’infanzia, soggiorni estivi per bambini, centri per l’affido e l’adozione, centri ricreativi e aggregativi, ludoteche, comunità educative residenziali e semi-residenziali, centri di accoglienza per minori. 

ASSITENTE ALL'INFANZIA - citynews-3

Assistente all’infanzia: quale percorso di formazione?  

Secondo le leggi vigenti, per operare come assistente all’infanzia il percorso formativo prevede, dopo il conseguimento di un titolo di istruzione secondaria di 1° grado ed il compimento del 18° anno di età, il superamento di un corso di formazione professionale.   

Formamente: un punto di riferimento sicuro nel mondo dei corsi di formazione   

Se siete alla ricerca di un corso di formazione professionale potete tranquillamente rivolgervi a Formamente: centro accreditato dalla Regione Puglia per la formazione professionale, Formamente, nella sua sede a Bari in Via dei Bersaglieri 11, eroga corsi teorico-pratici fortemente orientati al settore “Arte e Mestieri” che, in una chiave rimodernata, offrono la possibilità ai suoi studenti di imparare le professioni attualmente più richieste nel mondo del lavoro. Inoltre Formamente è in possesso della prestigiosa certificazione ISO 9001:2015, in assoluto lo standard di riferimento per le certificazioni di qualità più conosciuta al mondo. 

ASSISTENTE ALL'INFANZIA - citynews (1)-2

Il corso per assistente all’infanzia di Formamente è mirato a formare professionisti specializzati che si occupano della crescita psicologica, motoria e ludica dei bambini. Il corso è riconosciuto dalla Regione Puglia ed è volto al conseguimento della Qualifica Professionale di "Tecnico per la cura e l'assistenza all'infanzia" rilasciata da Regione Puglia di livello 3 EQF. In base a tale attestato gli uffici di collocamento, o centri per l'impiego, assegnano la qualifica valida ai fini dell'avviamento al lavoro e dell'inquadramento aziendale. L'attestato permette inoltre di conseguire il punteggio aggiuntivo (1 punto) previsto per l’aggiornamento delle graduatorie triennali per il Personale ATA degli istituti scolastici pubblici.

 ASSISTENTE ALL' INFANZIA - citynews-2

Formamente: un universo per la Vostra formazione  

Per chi ha la necessità di conciliare lo studio con altri impegni professionali o personali Formamente propone ai suoi studenti un metodo di insegnamento che permette di scegliere giorni e orari di frequenza. La sede vanta laboratori moderni che permettono agli allievi di acquisire e sperimentare le competenze operative necessarie per esercitare la professione. Lo staff è composto da docenti certificati e di comprovata esperienza nel settore. Inoltre, nei vari percorsi di studi sono previsti stage con aziende selezionate che consentono di mettere in pratica da subito le competenze acquisite in aula. L'offerta di servizi di Formamente è vastissima: formazione linguistica, corsi professionali e corsi di qualifica; potete trovare qui l’intero catalogo. Visitate il sito ufficiale per ulteriori informazioni e seguite la pagina Facebook e quella Instagram per rimanere sempre aggiornati su iniziative ed eventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BariToday è in caricamento