Domenica, 13 Giugno 2021
Matrimonio

Abito da sposa: le ultime tendenze

Dal tulle all'organza, dal pizzo alla rafia senza dimenticare nastri, fiori, decorazioni e inserti colorati. Tessuti raffinati e ricercati per soddisfare le esigenze di spose sempre più originali

Matrimonio: tutte le informazioni sull'abito da sposa

Il sogno di ogni ragazza, o quasi, è vedersi un giorno in abito da sposa. Spesso, però, la realizzazione di questo sogno comporta impegno, fatica e una lunga ricerca. Ore ed ore passate a provare abiti con il tulle, colorati, a sirena, stile impero, e più se ne provano più ci si confonde.
Poi tutto ad un tratto indossi un abito, che magari a prima vista non ti colpiva neanche tanto, ed ecco che inizi a sentire una strana sensazione. Inspiegabilmente due lacrime rigano il volto o un brivido ti percorre la schiena: questi sono gli effetti del colpo di fulmine con il proprio abito da sposa, almeno a sentir parlare 9 donne su 10.

Molto spesso quando si inizia la ricerca del proprio abito da sposa si hanno le idee chiare, idee che poi si frantumano quando ci si scontra con le nuove tendenze.
L'abito da sposa per eccellenza è quello di color bianco latte, con il corpetto decorato, un'ampia gonna di tulle e un velo talmente lungo che per raccoglierlo tutto ci vorrebbero almeno sei braccia. Questo genere di abito, stile principessa d'altri tempi, resiste ancora ai tumulti della moda, che però propone anche tendenze assolutamente nuove ed originali.

Dal bianco candido si è passati anche a tinte come il beige e l'avorio, ma per le donne che amano osare non mancano i colori decisi come il rosso e il blu. Magari un intero abito da sposa rosso, rosa o blu potrebbe provocare uno shock allo sposo, ma gli inserti colorati sono ben accetti. Allora via libera ai fiori, i nastri e i fiocchi rosa, glicine, lilla e addirittura neri.
oltre ai tanti colori le maison d'alta moda propongono anche generi d'abito molto diversi tra loro. Da qualche anno ha fatto la sua comparsa sulle passerelle l'abito a sirena, un abito di solito molto lineare con poche decorazioni, stretto sino al ginocchio e con una gonna che poi va a svasare.

Un vero e proprio cult degli ultimi 4 anni sono stati gli abiti stile impero che ricordano la moda ottocentesca. Abiti semplici o drappeggiati legati sotto il seno con un nastro colorato o di perle.
Per le cerimonie estive o comunque previste nel tardo pomeriggio la scelta può ricadere sull'abito a sottoveste. Un abito semplice e lineare, con due spalline sottili e una bella scollatura sulla schiena.
E le donne che proprio non amano il classico abito da sposa? Si può optare per il tailleur con gonna o pantaloni, scelto per lo più per i matrimoni civili. Per le cerimonie in Municipio sono adatti anche gli abiti a tubino di diverse lunghezze, al ginocchio, al polpaccio, ai piedi.

Oltre all'abito anche gli accessori acquistano grande importanza. Sempre più donne puntano alle semplicità scegliendo di non avere un velo, ma nel caso in cui si voglia averlo le opzioni sono molteplici: lungo per lo più tre o dieci metri e con un bordo di rifinitura molto sottile o largo almeno quanto il palmo di una mano, insomma le mezze misure sono bandite.
Molto usate anche le mantelle, i coprispalla o i giacchini di pelliccia per coprire le spalle e i guanti per combattere i freddi invernali.

Un elemento da non sottovalutare nella scelta del proprio abito da sposa è il tessuto. Alcuni come chiffon, cady di seta, georgette e satin vengono usati per conferire all'abito linee fluide e morbide. Il tulle, il plumetis, l'organza e il voile regalano all'abito un'immagine di leggerezza. E mentre si è reimposto con forza il pizzo le ultime tendenze della moda hanno promosso anche materiali fino a qualche anno fa inusuali per la sposa, come la rafia per l'estate, il velluto liscio di seta e la maglia di cashmere per l'inverno, il lamé dorato, argentato o bronzato per la sera.

Matrimonio: tutte le informazioni sull'abito da sposa
In qualsiasi modo esso sia l'abito da sposa deve essere avvertito come una seconda pelle, perchè anche in questo caso la parola d'ordine é: comodità.

 



Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/speciale/matrimonio/abito-da-sposa-informazioni.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809



Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/speciale/matrimonio/abito-da-sposa-informazioni.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abito da sposa: le ultime tendenze

BariToday è in caricamento