Sabato, 19 Giugno 2021
Sport

Bari-Sassuolo 1-2 | Il Bari non spicca il volo. Sassuolo cinico

Un buon Bari ritorna alla sconfitta al San Nicola vedendo così allontanarsi nuovamente la zona playoff. Un Sassuolo cinico e compatto vince per 2-1 grazie alle reti di Terranova e Sansone su rigore. Borghese in gol per il Bari

Il Bari vede nuovamente allontanarsi la zona playoff: dopo i sette punti ottenuti nelle scorse tre gare, i biancorossi tornano a cadere al San Nicola contro il Sassuolo. I neroverdi emiliani vincono per 2-1 un match intenso ma dominato da tanti errori tattici e individuali. I galletti, quindi, restano fermi a quota 36, a otto punti dalla zona playoff.

IL MATCH - Il match inizia con le due squadre molto vivaci e attive e al primo tentativo in porta il risultato cambia: al 9' il Sassuolo va in vantaggio grazie ad un gol da urlo del difensore centrale Terranova il quale, dopo una sponda aerea di Marchi su azione d'angolo, sfodera una rovesciata volante ad altissimo coefficiente di difficoltà che si insacca vicino al secondo palo della porta di Lamanna. Il Bari non riesce a sfondare la 'linea Maginot' messa in piedi da Pea e al 33' sono i neroverdi a sfiorare il raddoppio: su una nuova azione da corner, Lamanna respinge male regalando palla nuovamente a Terranova che viene stoppato in scivolata da Garofalo un attimo prima del 2-0. Il primo tentativo dei galletti arriva al 35': su una mischia successiva ad un corner, Caputo prova la zampata ad un paio di metri dalla porta emiliana trovando la risposta d'istinto di Pomini che respinge sulla linea salvando il risultato. Il match diventa un'altalena e sul capovolgimento di fronte Missiroli approfitta di una dormita collettiva di Ceppitelli, Borghese e Lamanna per impattare un cross da destra di Gazzola. La conclusione dell'ex giocatore della Reggina, però, è leggermente imprecisa e il pallone si spegne ad una manciata di centimetri dal palo. E' l'ultimo squillo di un primo tempo accesosi a sprazzi e chiusosi con il vantaggio degli emiliani.

La ripresa comincia sulla stessa falsa riga del primo tempo e al 48' gli ospiti sfiorano il raddoppio: Sansone sguscia a Crescenzi e, a tu per tu con Lamanna, spreca alzando troppo la mira. Al 55' Caputo ci prova con un'azione personale: l'attaccante altamurano prende palla sulla trequarti, evita Bianco e prova un sinistro dal limite che sfiora l'incrocio dei pali. Tre minuti dopo, però, il Bari compromette il match regalando il raddoppio ai neroverdi: Ceppitelli perde un incredibile pallone a metà campo permettendo una ripartenza velocissima del Sassuolo interrotta in area di rigore con un (dubbio) fallo su Missiroli. Candussio fischia il penalty trasformato da Sansone che vale il 2-0 ospite. I biancorossi, però, non ci stanno e tre minuti dopo ritornano in partita grazie a Borghese, abile a trasformare in oro un corner con un'inzuccata che vale l'1-2. Il Bari carica a testa bassa e al 71' per due volte Pomini è super nello stoppare le conclusioni da fuori prima di Romizi e poi di Forestieri. All'85' è Galano a provarci dalla distanza con il pallone che esce non di molto alla destra di Pomini. Non succede più nulla e il Sassuolo porta a casa una vittoria fondamentale in ottica promozione mentre il Bari scende a -8 dal Varese sesto.

LA SVOLTA DEL MATCH - L'errore di Ceppitelli che porta al rigore del raddoppio per il Sassuolo è l'episodio che segna la gara. Il gol del 2-0 ospite, infatti, è come una pietra tombale sul match visto che il Bari, pur riuscendo a rientrare subito in partita, non è riuscito a recuperare il doppio svantaggio.

TABELLINO

BARI(4-3-3) - Lamanna; Crescenzi(86'Cavanda), Borghese, Ceppitelli, Garofalo; De Falco(61'Castillo), Romizi, Bogliacino; Forestieri(76'Galano), Caputo, Stoian. A disposizione: Koprivec, Polenta, Scavone, Simon. Allenatore: Vincenzo Torrente

SASSUOLO(3-5-2) - Pomini; Marzoratti, Bianco, Terranova; Gazzola, Magnanelli, Missiroli(80'Boakye), Valeri, Longhi; Marchi(62'Bianchi), Sansone(89'Troianiello). A disposizione: Bassi, Consolini, Donazzan, Cofie. Allenatore: Fulvio Pea

Arbitro: Candussio di Cervignano

Reti: 9'Terranova(S). 58'rig.Sansone(S), 61'Borghese(B)

Espulsi: Nessuno

Ammoniti: De Falco(B), Longhi(S), Borghese(B), Romizi(B), Bogliacino(B), Caputo(B)

LE PAGELLE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Sassuolo 1-2 | Il Bari non spicca il volo. Sassuolo cinico

BariToday è in caricamento