Sport

Grosseto-Bari, le pagelle: decisivo Caputo. Forestieri fuori controllo

Il primo gol in campionato, oltretutto decisivo, vale la palma di migliore in campo per Caputo. Peggiore Forestieri che, in cinque minuti di partita, riesce a farsi espellere

Ecco le pagelle di Grosseto-Bari. Caputo decisivo, Forestieri da 'semaforo rosso'.

VOTI

GROSSETO(4-3-3) - Narciso 6,5; Antei 5,5, Olivi 5,5, Giallombardo 4,5, Padella 6(51'Petras 5,5); Moretti 6(54'Ronaldo 6,5), Crimi 6, Zanetti 6; Mancino 6,5, Sforzini 6, Alessandro 5(70'Gerardi 5,5). Allenatore: Giuseppe Giannini. 

BARI(4-3-3) - Lamanna 6,5; Crescenzi 6,5, Ceppitelli 6, Claiton 5,5, Garofalo 6,5; Donati 6, Scavone 5,5, Rivaldo 6; Defendi 6,5(86'Forestieri 4), Caputo 7(79'De Falco sv), Marotta 5(52'De Paula 6). Allenatore: Vincenzo Torrente.

ARBITRO: Giancola 5,5 - Fa storcere un po' il naso la gestione eccessiva dei cartellini gialli, ben undici a fine gara, così come la (forse) troppo fiscale espulsione di Forestieri. Nel complesso, però, non incide più di tanto nel corretto svolgimento del match.

MIGLIORI TODAY

Caputo 7 - A differenza di quanto capitato contro il Pescara, aggiusta la mira e sigla il suo primo, decisivo gol in campionato. Corre e lotta molto e, seppur a volte pasticciando un po' troppo, si rivela utile anche lontano dalla porta.

Defendi 6,5 - Grandissima la sua fuga sulla destra e il conseguente assist per la rete che vale i tre punti. Nella ripresa si divora la rete della sicurezza ma l'errore non pesa

Crescenzi 6,5 - E' un muro. Alessandro, Gerardi e Giallombardo a turno si scontrano con il biondo giocatore scuola Roma e ne escono sistematicamente sconfitti. Fino ad ora in campionato si è rivelato l'uomo più importante della retroguardia.

PEGGIORI TODAY

Forestieri 4 - Entra all'85' e cinque minuti dopo abbandona il campo per espulsione, la seconda del suo campionato. C'è da aggiungere altro?

Marotta 5 - Giornata no. Dopo meno di dieci minuti ha una palla buona ma ciabatta malamente calciando al lato. In seguito, la porta non la vede più nemmeno con il binocolo e fa fatica anche lontano dall'area di rigore.

Claiton 5,5 - Soffre parecchio Sforzini e gli concede un'enorme palla gol a metà della ripresa. Per sua fortuna, l'attaccante del Grosseto non inquadra la porta e la sua titubanza non pesa

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grosseto-Bari, le pagelle: decisivo Caputo. Forestieri fuori controllo

BariToday è in caricamento