Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Gubbio-Bari, le pagelle: Caputo da applausi, Polenta sciagurato

Caputo, autore di una sontuosa doppietta, è il migliore in campo. Assolutamente decisivo in negativo Polenta, autore dell'errore che costa la vittoria ai biancorossi

Ecco le pagelle di Gubbio-Bari. Gara da incorniciare per Caputo. Polenta una piaga.

VOTI:

GUBBIO(5-3-2) - Donnarumma 6; Almici 5(61'Ciofani 6,5), Cottafava 6, Boisfer 5,5, Bartolucci 5, Farina 6; Sandreani 6,5(85'Gerbo sv), Nwankwo 5,5(61'Lunardini 6), Buchel 6,5; Graffiedi 6,5, Bazzoffia 7. Allenatore: Luigi Simoni 6,5

BARI(4-3-3) - Lamanna 6; Crescenzi 6, Borghese 5, Claiton 5,5, Polenta 4; Scavone 6,5(77'Garofalo sv), Donati 5,5, De Falco 6,5; Stoian 7(74'Ceppitelli sv), Caputo 7,5, Defendi 5. Allenatore: Vincenzo Torrente 5

ARBITRO: Baracani 6 - Arbitra un po' all'inglese lasciando spesso correre il gioco anche in situazioni apparentemente irregolari. Sull'episodio decisivo, quello del rigore per il Gubbio e dell'espulsione di Polenta, però, sembra vederci bene.

MIGLIORI TODAY

Caputo 7.5 - Il primo tempo è da pianto greco, nel secondo sembra un altro giocatore. In quarantacinque minuti segna due gol(il secondo con un gesto tecnico di elevata caratura tecnica) e ne sfiora altri due. Si spera che la ripresa del Barbetti possa non essere l'unica prova da ricordare per lui.

Stoian 7 - Nel primo tempo, pur esagerando troppo, è l'unico a creare patemi alla retroguardia eugubina. Nella ripresa entra in modo decisivo su entrambe le reti biancorosse: sull'1-0 serve con un bel filtrante sulla corsa Scavone che poi trova Caputo mentre sul 2-0 manda in porta l'attaccante altamurano con un esterno destro da applausi.

Scavone 6,5 - Idem come Caputo: il primo tempo non lo si vede mai mentre nella ripresa serve il pallone dell'1-0 al giocatore biancorosso e diventa più presente in fase offensiva.

PEGGIORI TODAY

Polenta 4  - Da mettersi le mani nei capelli. Nel primo tempo riesce a soffrire sulla sua zona di competenza un timido Almici e nella ripresa compromette la gara con una dormita colossale su un innocuo spiovente in area di rigore. Ci si chiede cosa abbia spinto Torrente a schierarlo al posto di Garofalo visto che, anche nelle scorse esibizioni, non era sembrato così attento.

Defendi 5 - Dovrebbe essere, assieme a Stoian e Caputo, il terzo uomo del tridente offensivo ma lo si ritrova solo a fare il terzino. Non dà mai appoggio ai compagni in fase offensiva e dalle sue parti non scaturisce mai nulla di pericoloso.

Borghese 5 - Bazzoffia lo fa impazzire. Nel primo tempo non la vede mai e quando lo sgusciante attaccante rossoblu lo supera(molto spesso), non trova niente di meglio da fare che stenderlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gubbio-Bari, le pagelle: Caputo da applausi, Polenta sciagurato

BariToday è in caricamento