Sport

Acireale-Bari, aumentata a 200 la disponibilità di tagliandi per il settore ospiti

Il Prefetto di Catania cambia la sua decisione iniziale aprendo la trasferta ad ulteriori 150 tifosi biancorossi

Novità riguardanti la trasferta del Bari ad Acireale per la partita di domani, valida per l'ottava di campionato del Girone I di Serie D. La disponibilità di biglietti per il settore ospiti - che in un primo momento era stata limitata a sole 50 unità - è stata aumentata a 200 tagliandi.

Bari: 200 biglietti per Acireale

A darne notizia è la società biancorossa, attraverso il suo ufficio stampa: "La SSC Bari comunica che, a seguito di approfondimenti intervenuti nel pomeriggio di ieri, è stato notificato nella mattinata odierna un nuovo decreto del Prefetto di Catania, con il quale la limitazione della vendita per i tagliandi del settore ospiti della gara Acireale-Bari è stata estesa a 200 unità. I biglietti potranno essere acquistati ESCLUSIVAMENTE nel punto vendita Tabaccheria D’Amato (via Quintino Sella, 229 - Bari - 080.5242251) e previa presentazione di un documento di identità, entro le ore 19:00 di sabato 3 novembre".

Parzialmente accolta, dunque, la richiesta fatta al Prefetto di Catania dalle società SSC Bari e AS Acireale, di rivedere la propria posizione rispetto alla presenza dei sostenitori biancorossi allo stadio Tupparello, inizialmente ridotta a 50 biglietti per via degli scontri con i tifosi del Messina. Una decisione da cui entrambi i club avevano preso le distanze e che anche se solo parzialmente è stata modificata facendo prevalere il buon senso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acireale-Bari, aumentata a 200 la disponibilità di tagliandi per il settore ospiti

BariToday è in caricamento