AgoRun alla Deejay Ten Bari 2019

La quarta edizione podistica promossa dai ragazzi del Rotaract Club Bari Agorà coinciderà con la Deejay Ten Bari 2019

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Oramai è molto più che una piacevole consuetudine la corsa podistica dei ragazzi del Rotaract Club Bari Agorà sul lungomare di Bari. È diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti gli studenti correre all’AgoRun ogni seconda domenica del mese e, così, la quarta edizione dell’#AgoRunDay coinciderà con la Deeja Ten Bari 2019. Ma facciamo un passo indietro dalla nascita di questo progetto che si è rapidamente diffuso nelle aule universitarie del capoluogo pugliese. L’iniziativa “Agorà Sunday Run” del Rotaract Club Bari Agorà nasce come raccolta fondi per donare un service alla città di Bari e, allo stesso tempo, mira a creare una rete di amicizia e solidarietà tra tutti i ragazzi con spirito di servizio per realizzare un’utilità per la comunità. Uno spirito altruistico che da sempre accomuna i valori rotariani, quei valori basati sul principio “Service above self” ovvero “Servizio al di sopra di ogni interesse personale”, così come ama sempre ricordare Paolo Iannone, presidente del Rotaract Club Bari Agorà. E allora ecco la corsa domenicale dei giovani rotaractiani che vogliono lanciare un segnale forte alla collettività, un vero e proprio richiamo ad un’azione unitaria e sociale. Davvero una lodevole iniziativa dei giovani rotaractiani e – allora - come consuetudine vuole anche la prossima seconda domenica del mese di marzo riprenderà l’AgoRun del Rotaract Club Bari Agorà alla Deejay Ten Bari 2019.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento