Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Ai campionati italiani "assoluti" di lotta femminile di Ostia Annarita Losito, punta di diamante del Cus Bari, conquista l’argento

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Grande soddisfazione per la prestazione della lottatrice cussina Annarita Losito punta di diamante del centro universitario sportivo che ha conseguito una brillante medaglia d'argento ai Campionati Italiani "Assoluti", massima gara nazionale, di lotta stile-libero femminile che si sono svolti nel centro olimpico di Ostia. Annarita già campionessa italiana ha perso l'oro, cedendo in finale all'altra atleta di punta Maria Diana (ex-cussina), che attualmente vive a Roma (e gareggia per la Family Wrestling) Particolarmente emozionato e soddisfatto Sante Bisignani responsabile tecnico della sezione lotta del Cus Bari, per le prestazioni delle due allieve in un campionato di grandissimo livello, in una sfida in cui hanno vinto l'esperienza e la fisicità della Diana per la categoria 75 kg. Grande emozione per me tecnico di entrambe nel sedermi all'angolo di una finale del più alto campionato e vedere contrapposte due mie allieve! "Ha vinto la Diana - spiega Bisignani - perché molto più esperta è più grande della Losito. La categoria è la 75 kg." Tutti contenti alla fine, perché anche se Annarita Losito non è riuscita a riconfermare il suo titolo ha regalato una gara di alto livello e molto ben organizzata, grazie al lavoro preciso e costante svolto quotidianamente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai campionati italiani "assoluti" di lotta femminile di Ostia Annarita Losito, punta di diamante del Cus Bari, conquista l’argento

BariToday è in caricamento