Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Oro al collo e abbracci di gioia: la neo-campionessa olimpica Antonella Palmisano rientra nella sua Puglia

La vincitrice della 20 km di marcia a Tokyo è atterrata nell'aeroporto di Bari Palese dopo un volo dal Giappone: " "Il tuo oro - si legge in un post su Facebook di AdP - ci ha reso orgogliosi. Unica donna pugliese a salire sul podio stringendo tra le mani la medaglia frutto di sacrifici e di grande determinazione"

Oro al collo e tanto entusiasmo: Antonella Palmisano, campionessa olimpica vincitrice della 20 km di marcia pochi giorni fa durante i Giochi di Tokyo, è rientrata nella sua Puglia dopo le fatiche e le gioie giapponesi. L'atleta di Mottola è atterrata all'aeroporto di Bari Palese dove è stata accolta ad amici e conoscenti per celebrare il prestigioso successo.

Palmisano compone il 'tridente' di pugliesi che hanno conquistato la medaglia d'oro alle recenti Olimpiadi: tra loro anche il barese Massimo Stano, vincitore nella 20 km di marcia e il mesganese Vito dell'Aquila, trionfatore nel taekwondo categoria fino a 58kg. Ad accogliere Antonella anche un messaggio di auguri di Aeroporti di Puglia: "Il tuo oro - si legge in un post su Facebook - ci ha reso orgogliosi. Unica donna pugliese a salire sul podio stringendo tra le mani la medaglia frutto di sacrifici e di grande determinazione. Bentornata in Puglia, Antonella. Bentornata campionessa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oro al collo e abbracci di gioia: la neo-campionessa olimpica Antonella Palmisano rientra nella sua Puglia

BariToday è in caricamento