Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Paura per Antonio Cassano, malore in aeroporto a Milano

Il calciatore è stato ricoverato dopo un malore avvertito sabato sera al rientro dalla trasferta romana. Si tratterebbe di un problema passeggero, ma i medici potrebbero comunque ordinare un periodo di stop

Paura e apprensione ieri per Antonio Cassano. All'alba il campione barese è stato ricoverato nel reparto di Neurologia del Policlinico di Milano per un malore avvertito sabato sera in aeroporto a Milano, al rientro dalla trasferta romana. Appena sbarcato dall'aereo il calciatore avrebbe manifestato una serie di disturbi che avevano fatto pensare ad un principio di svenimento, con annebbiamento della vista, difficoltà motoria e difficoltà di parola.

Nonostante il malessere Cassano avrebbe però deciso di tornare comunque a casa, ma domenica all'alba il persistere dei sintomi avrebbe reso necessario il ricovero in ospedale. 

Sin da subito sulle condizioni del campione è stato mantenuto il più stretto riserbo. Nel corso della giornata odierna Cassano sarà sottoposto a nuovi accertamenti. Secondo le prime voci trapelate, potrebbe trattrasi di una labirintite virale. Nulla di grave, dunque, ma i medici potrebbero comunque ordinare un periodo di riposo al calciatore, che ovviamnte domani non parteciperà alla trasferta di Champions League a Minsk contro il Bate Borisov.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per Antonio Cassano, malore in aeroporto a Milano

BariToday è in caricamento