Sport

As Bari, l'assemblea dei soci decide: il club verso il fallimento

Un comunicato sul sito della società biancorossa annuncia la decisione: "Impossibile ripianare il debito". "Comune volontà di tutelare il lustro e la storia del Bari Calcio"

Poche righe per annunciare la decisione: il destino dell'As Bari è il fallimento. Il verdetto dell'Assemblea dei soci, che si è tenuta questa mattina, è reso noto con un comunicato pubblicato sul sito del club.

Nel corso della riunione, si legge nel comunicato, "il socio di maggioranza “Salvatore Matarrese Spa” ha comunicato l’impossibilità a ripianare le perdite (il debito dell'As Bari ammonta a circa 20 milioni di euro, ndr) ed a fornire nuova finanza avendo, in data 10/02/2014, depositato presso il Tribunale di Bari istanza di concessione del termine per il deposito della domanda di concordato preventivo, ovvero di accordo di ristrutturazione dei debiti".

"L’A.U. - continua la nota - ha riferito all’assemblea in ordine alla situazione di irreversibile crisi e, preso atto di quanto riferito dal socio di maggioranza, ha evidenziato che, in carenza di supporto, non ricorrono i presupposti per accedere ad una procedura alternativa di risoluzione della stessa".

"Nella discussione sociale si legge ancora - è emersa la comune volontà di tutelare il lustro e la storia del Bari Calcio, facendo quanto possibile affinchè la stessa possa proseguire oltre le singole vicende societarie, in quanto patrimonio dell’intera cittadinanza. Il socio di maggioranza ha invitato, quindi, l’A.U. a predisporre ogni iniziativa volta a garantire l’integrità del patrimonio sociale, la salvaguardia dei valori aziendali e del ceto creditorio, anche attraverso il ricorso alla procedura fallimentare".

La soluzione potrebbe essere quella dell''autofallimento, procedura prevista dalla Figc, con l'obiettivo di cedere il titolo sportivo a dei nuovi proprietari nella stagione in corso per evitare quindi di ripartire dalle serie minori.

Nei giorni scorsi, i tifosi erano scesi in piazza per rivendicare "rispetto" per il club e la sua storia, chiedendo appunto che venisse salvaguardato il titolo sportivo e che la squadra restasse in serie B.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

As Bari, l'assemblea dei soci decide: il club verso il fallimento

BariToday è in caricamento