Sport

As Bari, Gillet: disponibilità di massima sugli stipendi dilazionati

Il capitano del Bari commenta la proposta di rateizzare gli stipendi dei giocatori a causa delle difficoltà economiche della società: "Noi abbiamo capito il momento e c'è una disponibilita' di massima"

Ieri la notizia, data dal direttore generale del club Claudio Garzelli, dell'incontro tra Matarrese e i giocatori del Bari, in cui il presidente avrebbe chiesto di poter versare in maniera "rateizzata" gli stipendi relativi al primo trimestre del 2011. Alla base della richiesta, le difficoltà finanziarie che la società starebbe attraversando in questo periodo.

Oggi la conferma del capitano Jean-Francois Gillet, che ha ribadito la disponibilità dei giocatori della squadra ad accettare la proposta di dilazionamento degli stipendi: "La societa' sta valutando la situazione, ha tempo sino al 15 maggio per risolvere il tutto. Noi abbiamo capito il momento e c'e' una disponibilita' di massima''.

L'incontro sarebbe avvenuto prima della gara con la Sampdoria. "A livello tecnico - ha concluso Gillet - non sappiamo bene cosa accadrà, ne parleranno con i nostri procuratori".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

As Bari, Gillet: disponibilità di massima sugli stipendi dilazionati

BariToday è in caricamento