Sport

As Bari: gli ultrà interrompono l'allenamento, vola uno schiaffo per Belmonte

E' successo ieri pomeriggio durante la seduta di allenamento all'antistadio. I tifosi hanno chiesto "massimo impegno" per il derby contro il Lecce. Alta la tensione durante l'incontro, Belmonte colpito da uno schiaffo

Un centinaio di tifosi ha interrotto ieri pomeriggio l'allenamento del Bari all'antistadio. Motivo dell'"irruzione" la richiesta rivolta ai calciatori di impegnarsi al massimo in vista del derby contro il Lecce di domenica prossima.

L'allenamento è stato sospeso per permettere il confrotno verbale tra ultrà e calciatori, che è però stato contrassegnato da alcuni momenti di tensione. I tifosi, probabilmente risentiti per il rifiuto dell'accordo sugli stipendi da parte di metà squadra, hanno definito "mercenari" i calciatori, mentre Belmonte, che è tra i calciatori che hanno rifiutato l'accordo, è stato addirittura colpito da uno schiaffo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

As Bari: gli ultrà interrompono l'allenamento, vola uno schiaffo per Belmonte

BariToday è in caricamento