Ascoli-Bari, le pagelle dei galletti: prestazione sottotono dei ragazzi di Grosso

Prova globalmente insufficiente dell'organico pugliese, si salvano davvero in pochissimi. Approccio alla gara ancora una volta inspiegabilmente molle. Così si perdono punti preziosi

Brutta battuta d'arresto per il Bari, sconfitto di misura in casa dell'Ascoli nell'anticipo della 33a giornata di Serie B. Passo falso dei galletti, puniti ancora una volta per un approccio superficiale o quantomeno distratto all'inizio della gara. Incassato il goal di Buzzegoli dopo 180 secondi dal fischio d'inizio i pugliesi hanno avuto un'intera partita per poter riequilibrare il punteggio senza però riuscirci. Una sconfitta che pesa poiché con ogni probabilità allontana definitivamente le speranze di promozione diretta e che costringerà la squadra di Grosso a passare dalla lotteria dei play-off.

I migliori Today

Iocolano 6: Probabilmente avrebbe meritato di giocare da titolare dopo l'ottima prova contro il Brescia. Non a caso col suo ingresso in campo la manovra del Bari acquista maggiore vivacità ma non quanto basta per trovare il pari.

I peggiori Today

Sabelli 5: Rischia molto con una brutta entrata su Varela ed è molto impreciso negli appoggi e nei traversoni. Prestazione negativa.

Tello 5: Preferito a Iocolano non ripaga la fiducia di Grosso fornendo una prova timida, costellata da innumerevoli passaggi all'indietro senza mai dare profondità all'azione. Si accende solo a intermittenza. 

Petriccione 5,5: Sostituisce Basha ma gli manca la tigna dell'albanese. Fa girare il pallone ma non verticalizza quasi mai.

Empereur 5: In costante apprensione contro Monachello, in più di un'occasione rischia la frittata e viene graziato. Passo indietro rispetto alla gara contro il Brescia dove aveva ben figurato.

Nené 5,5: Fa tanto lavoro per la squadra ma arriva poco lucido alle conclusioni, in gare come queste la sua esperienza dovrebbe fare la differenza.

Il tabellino e le pagelle di Ascoli-Bari 1-0

ASCOLI (3-5-1-1) – Agazzi 6,5; Padella 6, Mengoni 6, Gigliotti 6; Mogos 6, Martinho 6 (56' D'Urso 6), Buzzegoli 7, Addae 6, Pinto 6,5 (85' De Santis sv); Lores-Varela 6,5 (59' Clemenza 6); Monachello 6. A disp.: Lanni, , Parlati, Castellano, Ganz, Florio, Baldini, Perri, Kanouté, Ventola. All.: Cosmi 6,5

BARI (4-3-3) – Micai 6; Anderson 5,5, Empereur 5, Marrone 5,5, Sabelli 5; Tello 5, Petriccione 5,5, Henderson 5,5 (57' Galano 5,5); Improta 5,5 (79' Kozak sv), Nené 5,5 (66' Iocolano 6), Cissé 5,5. A disp.: De Lucia, Conti, D’Elia, Cassani, Anrdrada, Busellato, Gyomber, Lella, Di Cosmo. All.: Grosso 5

Arbitro: Ros di Pordenone
Marcatori: 3’ Buzzegoli (A)
Ammoniti: Addae, Mengoni (A), Sabelli (B)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento