menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino-Bari, le pagelle dei galletti: Cissé arma letale, Sabelli poco 'cattivo'

Successo all'ultimo respiro per gli uomini di Grosso che avevano controllato la gara ma erano finiti in svantaggio. Determinanti le buone prestazioni di Iocolano e Nené oltre al match winner Cissé

Blitz del Bari sul campo dell'Avellino ieri al Partenio. La squadra di Grosso si è imposta 2-1 in rimonta allo scadere grazie a una prodezza del neo-entrato Cissé. Pur avendo mantenuto il pallino del gioco per la prima mezz'ora di gara i biancorossi erano finiti in svantaggio, colpiti allal prima occasione da Vajushi. Nel secondo tempo la tenacia di Iocolano e Nené è valsa il pareggio pugliese e nel finale è arrivato addirittura il colpaccio con la firma dell'attaccante ex Benevento.

I migliori Today

Cissé 8: Pur essendo entrato a soli 2' dal 90' il guineano è il match winner del Partenio: in campo per poco più di cinque minuti, conclude con calma olimpica con un destro dal limite dell'area in pieno recupero che vale i tre punti.

Nené 7: Segna un goal importantissimo con una torsione di testa da grande attaccante. Una rete fondamentale perché dà nuova linfa al Bari consentendo di credere all'impresa. 

Iocolano 7: Prosegue il buon momento di forma del centrocampista piemontese. Nel primo tempo va vicino al goal in un paio di circostanze, nella ripresa invece è lui a pennellare l'assist per la testa di Nené. Determinante.

Gyomber 6,5: Il ritorno dello slovacco dà sicurezza alla difesa che nelle ultime uscite senza di lui aveva pesantemente sbandato.

I peggiori Today

Sabelli 5,5: Troppo facile il modo in cui si lascia saltare da Vajushi in occasione del vantaggio irpino. Nonostante la sua giovane età, un calciatore della sua esperienza non può permettersi di lasciare tutto quello spazio a un avversario sapendo che rientrerà sul destro per concludere.

Il tabellino di Avellino-Bari 1-2

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini 6, Pecorini 6, Ngawa 6, Kresic 6, Marchizza 6; Moretti 5,5, Cabezas 5,5 (81' Morosini sv), Vajushi 6,5 (64' Laverone 5.5), D'Angelo 5,5; Ardemagni 5 (58' Castaldo 5.5), Asencio 5. A disp.: Casadei, Migliorini, Falasco, Morero, Molina, De Risio, Rizzato, Wilmots. All.: Novellino. 5

BARI (4-3-3): Micai 6, Sabelli 5.5, Marrone 6, Gyomber 6,5, Balkovec 6; Basha 6, Henderson 6, Iocolano 7 (73' Tello sv); Improta 6, Galano 6 (88' Cissé 8), Nenè 7 (75' Floro Flores 6). A disp.: De Lucia, Conti, D'Elia, Petriccione, Kozak, Cassani, Andrada, Busellato, Empereur. All.: Grosso.6

Arbitro: Rapuano di Rimini
Marcatori: 30' Vajushi (A), 64' Nené. 90'+3 Cissé (B)
Ammoniti: Marchizza, Moretti (A), Basha. Cissé (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento