AZ Picerno-Bari 0-1: i biancorossi tornano a vincere. Al Viviani basta un goal di Simeri

I galletti tornano alla vittoria dopo 3 giornate: decide un colpo di testa del napoletano in chiusura di primo tempo. Buona prestazione dei galletti nonostante una ripresa più in ombra rispetto ai primi 45'

Simone Simeri (foto © SSC Bari)

POTENZA - Il Bari torna al successo dopo tre giornate espugnando il campo dell'AZ Picerno con il risultato di 0-1. Allo Stadio Alfredo Viviani di Potenza decide una rete realizzata da Simone Simeri in chiusura di primo tempo.

Si tratta della terza affermazione esterna stagionale per i galletti, che in questa stagione erano già riusciti a imporsi a Lentini e a Rieti. Primi tre punti per Vincenzo Vivarini che può trarre indicazioni incoraggianti dalla prova dei suoi nonostante il risultato striminzito. Il tecnico abruzzese, tuttavia, sa perfettamnente che la strada per vedere un Bari dominante è ancora lunga: i galletti, infatti, hanno disputato un buon primo tempo evidenziando trame di gioco mai viste finora ma nella ripresa hanno lasciato troppo spesso l'iniziativa agli avversari.

Con questo successo i biancorossi si portano a quota 11 in classifica. La vetta è momentaneamente lontana 2 lunghezze ma le concorrenti scenderanno in campo domani. Prossimo appuntamento il 6 ottobre al San Nicola con la Cavese.

La cronaca di AZ Picerno-Bari

Vivarini conferma il 3-5-2 della scorsa partita con alcune novità come Kupisz e Simeri, schierati al posto di Berra e D’Ursi. Inizio aggressivo del Bari, che si riversa subito nella metà campo del Picerno. La prima conclusione in porta è dei lucani con un sinistro di Kosovan dal limite, tiro centrale parato senza problemi da Marfella. La squadra di Giacomarro ci riprova tre minuti più tardi con un colpo di testa di Nappello, la sfera però termina alta sopra la traversa. L’attaccante rossoblu ci prova ancora all’11 con un tiro insidioso che non inquadra lo specchio.

La prima buona occasione per i biancorossi la costruiscono Antenucci e Simeri con un triangolo al limite dell’area che porta al tiro quest’ultimo, la conclusione però è debole e non crea alcun affanno a Pane. Ben più pericoloso il destro di Antenucci che batte per vie centrali e si stampa sulla traversa: Bari vicinissimo al goal. Al 25’ Marfella rischia su un disimpegno ma riesce a cavarsela in dribbling seppur con qualche affanno.

Il match è molto combattuto a centrocampo: il Bari prova a imporre il suo gioco, il Picerno si fa vivo principalmente in contropiede o con conclusioni dalla distanza. I galletti ci riprovano con un sinistro dal limite di Perrotta al 39’ ma il pallone termina fuori bersaglio. Il vantaggio biancorosso, tuttavia, arriva al 44° con un colpo di testa di Simeri sugli sviluppi di un corner guadagnato da Antenucci. Prima rete stagionale per l’attaccante napoletano.  È l’ultima emozione di un primo tempo che finisce sul risultato di 0-1 per il Bari.

La ripresa inizia senza alcuna novità di formazione in entrambi gli schieramenti ma dopo una decina di minuti i padroni di casa perdono Pitarrese per infortunio: al suo posto Calabrese. Pochi istanti più tardi Nappello prova una conclusione da dentro l’area barese, pallone fuori. Al 65’ ancora il numero 17 lucano ci prova con un calcio di punizione dai 25 metri: il pallone aggira la barriera ma termina fuori di poco. Con poco più di 20 minuti di gara ancora da giocare Vivarini decide di mandare in campo forze fresche: dentro Berra e Awua per Kupisz e Hamlili.

Nel secondo tempo maggiore pressione offensiva da parte degli uomini di Giacomarro, passati ad un più audace 4-2-4 in cerca del pareggio. Ultimo scampolo di partita per Ferrari e Corsinelli, inseriti al posto di Simeri e Di Cesare. Dopo questo doppio cambio Berra scala tra i tre difensori centrali mentre Corsinelli si sistema largo a destra. Resta in avanti il Picerno ma la formazione biancorossa tiene botta e porta a casa i tre punti.

Il tabellino di AZ Picerno-Bari 0-1

AZ PICERNO (3-5-2) – Pane; Lorenzini (69’ Esposito), Bertolo, Fontana; Melli (79' Sambou), Pitarresi (54’ Calabrese), Vrdoljak (79' Fiumara), Kosovan, Guerra; Santaniello, Nappello (69’ Sparacello). A disp.: Fusco, Cavagnaro, Soldati, Langone, Caidi, Ruggieri, Filogamo. All.: Giacomarro

BARI (3-5-2) – Marfella; Sabbione, Di Cesare (79' Corsinelli), Perrotta; Kupisz (67’ Berra), Hamlili (67’ Awua), Bianco, Scavone, Costa; Antenucci (90' Terrani), Simeri (79' Ferrari). A disp.: Liso, Esposito, Floriano, Neglia, D’Ursi, Cascione. All.: Vivarini

Arbitro: Cudini di Fermo
Assistenti: Zampese - Moro
Marcatori: 44' Simeri (B)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note – ammoniti Hamlili (B), Sambou (P)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento