menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Bari batte l'Arezzo in amichevole. Galano, gol e rinnovo

Toscani battuti grazie alle reti di Di Noia, Caputo e Galano. Schiarita sul futuro del foggiano che ha incontrato Paparesta per discutere del rinnovo di contratto

Bari vittorioso nel test amichevole contro l'Arezzo. Sul campo di Roccaporena finisce 3-0 per gli uomini di Davide Nicola, a segno con Di Noia, Caputo e Galano.

Il tecnico biancorosso schiera i suoi con il 4-3-3, allestendo un tridente offensivo composto da Sansone, Caturano e De Luca. A sbloccare la gara al 17', però, è il giovane Di Noia, il cui tiro cross diventa inafferrabile per l'estremo difensore aretino. Buona la prestazione dell'ex primavera, sicuramente tra i più in palla in questo ritiro umbro. Caturano e Sansone nonostante qualche spunto non trovano il gol e si va al riposo sullo 0-0. 

Nella ripresa, tanti cambi da una parte e dall'altra. Nel Bari fanno il loro ingresso in campo Micai, Donkor, Rada e Salviato, mentre in attacco ci sono Galano, Caputo e Boateng. A segnare il gol del 2-0 è il bomber di Altamura con un preciso piattone destro, dopo circa venti minuti della ripresa. Nel finale di partita c'è gloria anche per Galano che a 6' dalla fine esplode un tiro potente e preciso all'incrocio per il 3-0 finale. Un gol significativo per il foggiano, che sembrava in procinto di partire, e il cui procuratore si è invece incontrato con Paparesta per negoziare i termini del rinnovo contrattuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento