Sport

Bari-Avellino, le probabili formazioni: Mangia ritrova Galano e Sabelli

Il fantasista foggiano torna tra i titolari dopo aver completamente smaltito i problemi muscolari che lo hanno tenuto fuori nelle ultime gare. Confermata la coppia difensiva Contini-Ligi

Christian Galano

Domenica di fuoco al San Nicola, dove per la nona giornata di andata di Serie B, si sfidano Bari e Avellino. Una partita carica di significati vista l'accesa rivalità tra le due tifoserie, acuita dai fatti risalenti alla sfida di Coppa Italia del 23 agosto in cui successe di tutto: scontri tra tifosi sugli spalti (ieri sono arrivati 11 Daspo per esponenti di entrambe le tifoserie) e il morso di Comi a De Luca (non visto dall'arbitro). Per il Bari fu la prima sconfitta stagionale, con conseguente uscita dalla coppa nazionale. Gli uomini di Mangia avranno dunque una grande voglia di rivalsa.

Come detto ieri in conferenza stampa dal tecnico biancorosso, da fine agosto, entrambe le squadre sono molto cambiate: il Bari inizia a mostrare la sua identità dopo un avvio a singhiozzo, l'Avellino, invece, arriva al San Nicola con 15 punti, forte di una striscia positiva che dura da 6 giornate e con un Castaldo che guida la classifica dei marcatori. Gli ingredienti per una partita scoppiettante ci sono tutti. Vediamo come si presentano all'appuntamento entrambi gli schieramenti:

QUI BARI - Mangia non potrà ancora contare su Massimo Donati che rientrerà in gruppo solo lunedì, in compenso però, ritroverà Sabelli, rientrato dalla parentesi con l'Under 21. In attacco, il rientrante Galano, è in vantaggio su Stevanovic per comporre il terzetto d'attacco insieme a Caputo e De Luca.

QUI AVELLINO - Rastelli recupera il capitano D'Angelo e Regoli, mentre deve rinunciare a Fabbro. Al centro della difesa confermata la coppia Ely-Chiosa (ex di turno). In attacco il belga Soumaré si muoverà alle spalle di Arrighini e del capocannoniere della B, Castaldo. 

Le probabili formazioni:

BARI (4-3-3) - Donnarumma; Sabelli, Contini, Ligi, Calderoni; Romizi, Defendi, Sciaudone; Galano, Caputo, De Luca. All.: Mangia

AVELLINO (4-3-1-2) - Gomis; Pisacane, Ely, Chiosa, Visconti; Arini, Schiavon, Koné; Soumaré; Arrighini, Castaldo; All.: Rastelli
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Avellino, le probabili formazioni: Mangia ritrova Galano e Sabelli

BariToday è in caricamento