Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Bari-Benevento, le pagelle dei galletti: Brienza unica luce, passo indietro per Ichazo

Il fantasista è l'unico a tenere in apprensione la difesa avversaria in una giornata storta per tutta la formazione biancorossa

Sabato pomeriggio da dimenticare per il Bari, letteralmente spazzato via dal Benevento nella gara della 6a giornata giocata al San Nicola. Un risultato rotondo a favore degli avversari, forse più severo

I MIGLIORI TODAY - Brienza 6,5: Se il migliore della squadra è un calciatore la cui carta d'identità indica 37 primavere, è necessario farsi qualche domanda. E' l'unico dei biancorossi a creare seria apprensione nella difesa sannita. Costretto ad uscire per un problema fisico: speriamo nulla di grave.

VIDEO: BARI-BENEVENTO, LE IMMAGINI DELLA PARTITA

I PEGGIORI TODAY - Ichazo 5: Stellone gli concede ancora fiducia dopo la gara di Terni, ufficialmente 'per valutare e creare una gerarchia'. L'estremo difensore uruguagio gioca bene nel primo tempo ma nella ripresa incappa nell'ingenuità del rigore, episodio che condiziona il resto della sua gara, facendogli perdere sicurezza.

Ivan 5: Dopo un turno di riposo il tecnico lo ripropone ancora una volta nel ruolo di esterno sebbene lo slovacco si trovi più a suo agio in mezzo al campo. Incappa in una giornata decisamente negativa faticando sia ad arginare le incursioni sulla sua fascia sia a proporsi in fase offensiva.

Maniero 5: Ha sulla coscienza un paio di errori decisivi: nel primo tempo, in occasione del palo, è sfortunato ma poteva calciare meglio, nella ripresa, invece, è marchiano l'errore a tu per tu con Cragno.

Stellone 5: L'avvicendamento Micai-Ichazo è una di quelle decisioni che stentano a convincere. Anche l'impiego sulla fascia di Ivan, fuori ruolo al posto di un esterno puro, si rivela mossa poco efficace. Deve lavorare tanto soprattutto sotto l'aspetto caratteriale per evitare che il Bari si sgretoli con una facilità simile una volta passato in svantaggio.

Il tabellino e le pagelle di Bari-Benevento

BARI (4-4-2) - Ichazo 5, Sabelli 5, Capradossi 5,5, Tonucci 5,5, Cassani 5, Furlan 5,5 (74' Fedato sv), Fedele 5, Valiani 5, Ivan 5 (64' De Luca sv), Brienza 6,5 (71' Martinho 5,5), Maniero 5. A disp.: Micai, Daprelà, Romizi, Basha, Monachello, Castrovilli. All.: Stellone.5

BENEVENTO (4-2-3-1) - Cragno 7, Venuti 6,5, Padella 6, Lucioni 6, Lopez 6, Chibsah 7, Buzzegoli 7, Ciciretti 7, Melara 6 (88' Del Pinto sv), Pajac 6,5 (53' CIssé 7), Ceravolo 6,5 (77' Jakimovski 6). A disp.: Gori, Pezzi, Camporese, Bagadur, Gyamfi, Puscas. All.: Baroni.7,5

Arbitro: Ros di Pordenone
Ammoniti: Lopez, Jakimovski, Cragno (BE)
Marcatori: rig. 56', 75' Buzzegoli, Ciciretti, Jakimovski (BE)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Benevento, le pagelle dei galletti: Brienza unica luce, passo indietro per Ichazo

BariToday è in caricamento