Sport

Bari calcio | Il Bari che verrà nel post Angelozzi e Torrente

L'addio del diesse apre sempre più al cambiamento. Più figure potrebbero esserne coinvolte. Il lavoro di Angelozzi merita la sufficienza

Il Bari che verrà. C'è aria di forte cambiamento, come annunciato. L'addio di Guido Angelozzi l'ultimo tassello di un mosaico che dovrebbe comportare l'atteso cambio societario.

Angelozzi vuol dire Matarrese. Un altro ds dovrebbe voler dire Montemurro. Possibile, quindi, il cambio al vertice per un Bari che dovrebbe rifondarsi dalle fondamenta.

L'assetto societario, prim'ancora che tecnico, dovrebbe essere toccato e la partenza di Angelozzi essere solo la prima di una serie di movimenti in uscita.

Di Vincenzo Torrente si è già detto. Verrà un altro allenatore. Anche il settore medico e dirigenziale potrebbe subire ritocchi o accantonamenti.

Il Bari che verrà, già. Aria di cambiamento, dicevamo. Un bene? Un male? Solo il tempo saprà dirlo. Quel che è certo è che una nuova brezza sta per attraversare il capoluogo calcistico barese.

E andiamo a commentare un pò il lavoro di Guido Angelozzi. Non esaltante, ma neanche insufficiente, siamo sinceri. Lavorare a Bari con i debiti e lo scandalo partite vendute non era facile e chiunque si sarebbe trovato in difficoltà. Angelozzi, rispetto al più osannato Perinetti, era magari un pò più aziendalista e conservatore e magari ha avuto la pecca di adeguarsi maggiormente rispetto al suo predecessore alle linee guida dettate dalla società.

Ma d'altro canto un dipendente cosa dovrebbe fare? Con Perinetti c'era Conte, uomo ambizioso come il suo futuro alla Juventus ha dimostrato. Con Angelozzi c'era Torrente, bravo sì, ma alla prima panchina importante, e quindi più modesto nelle sue richieste.

Anche il diesse uscente ha dei meriti, che non vanno sottaciuti, anche se qualche errore, come lui stesso ha candidamente ammesso, è stato fatto. Chi non prova, però, non sbaglia e quindi crediamo di poter dire che il suo lavoro qui a Bari merita una sufficienza neanche così troppo stiracchiata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari calcio | Il Bari che verrà nel post Angelozzi e Torrente

BariToday è in caricamento