Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport

Bari calcio | Quanto rischiano Gillet, Gazzi, Barreto e Ranocchia

Pesanti e diverse le sanzioni possibili. Chi rischia di più è l'ex portiere biancorosso. Intanto gelo tra Montemurro e Matarrese

Secondo filone barese del calcio-scommesse. I deferimenti emessi dal team capitanato dal procuratore Stefano Palazzi stanno arrivando a destinazione. Chi rischia di più è l'ex portiere biancorosso Jean Francois Gillet, attualmente militante nel Torino di Giampiero Ventura. Per lui l'accusa è a quanto pare di illecito sportivo. La sanzione nel caso potrebbe anche arrivare a sfiorare i tre anni di squalifica.

Una mazzata per un giocatore che a 34 anni compiuti, si ritroverebbe con ogni probabilità ad appendere anticipatamente le scarpe al chiodo. Da valutare anche le posizioni di altri tre ex biancorossi. Parliamo di Alessandro Gazzi, Vitor Barreto (entrambi anche loro militanti nel Torino) e Andrea Ranocchia.

Per loro si parla di omessa denuncia, con il rischio di sei mesi di squalifica da scontare. Intanto sembra sia calato il gelo tra Paolo Montemurro e i Matarrese. La partenza di Vincenzo Torrente potrebbe aver dato una accelerazione negativa alla trattativa.

Quel che è certo è che le parti si rivedranno per discuterne, ma qualcosa pare essere cambiato in peggio. I Matarrese potrebbero giocare al rilancio e Montemurro potrebbe alzare di non molto l'offerta, ma il discorso è un altro: sembra essersi rotto qualcosa e solo il senso affaristico di due imprenditori può servire a ricomporre i pezzi del mosaico.

Forse siamo fatalisti o forse è il recente passato che ci induce a predicare prudenza. Fatto sta che la trattativa che doveva decollare questa settimana vivrà ancora giorni di passione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari calcio | Quanto rischiano Gillet, Gazzi, Barreto e Ranocchia

BariToday è in caricamento