Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Bari calcio: quattro offerte sul tavolo, mentre Montemurro rilancia

I Matarrese avrebbero l'imbarazzo della scelta, mentre la cordata principale dovrebbe alzare a breve il tiro

Italia o Canada poco importa. Un acquirente è un acquirente, purchè realmente interessato. Anche se forse la precisazione da fare è un'altra: purchè realmente interessati a vendere.

I Matarrese hanno esplicitato la loro volontà di lasciare il calcio a Bari entro la fine dell'estate. Difficile si rimangino la parola. Probabilmente, come in molti hanno pensato, oltre a Montemurro c'era già l'alternativa pronta.

Da quanto ci risulta l'interlocutore principale rimane però sempre lui, tanto che si parla di un suo imminente rilancio economico, contrariamente a quanto era stato affermato nelle ultime ore.

Secondo i colleghi della Gazzetta del Mezzogiorno l'offerta, che dovrebbe essere di almeno undici milioni e mezzo di euro e che dovrebbe aver una minore dilazione della precedente nel tempo, sarà inviata domani ai Matarrese.

In sostanza dunque sarebbero quattro le cordate interessate: 1) Montemurro-Rapullino; 2) la canadese Millenia Hope; 3) la cordata misteriosa dai 18 milioni di euro; 4) l'altro gruppo italiano dai 10 milioni di euro.

Quattro offerte per quattro possibili acquirenti. Economicamente parlando l'offerta n. 3 sarebbe avantaggiata, ma non è detto. A nostro avviso, se davvero questo Bari sarà venduto, sarà la cordata Montemurro-Rapullino ad averla vinta.

Quel che è certo è che entro la prossima settimana dovrebbe essere posta la parola fine su questa intricata matassa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari calcio: quattro offerte sul tavolo, mentre Montemurro rilancia

BariToday è in caricamento