Bari-Carrarese 2-1, le pagelle dei galletti: Simeri e Di Cesare sugli scudi, positivo anche Costantino

Voti alti per gli autori dei due gol biancorossi, protagonisti di una bella prestazione nella semifinale playoff. Centrocampo in lieve sofferenza per la grande aggressività degli avversari

Valerio Di Cesare stacca di testa per il provvisorio 1-0 (© SSC Bari)

Sono serviti quasi 120 minuti per decretare il vincitore della semifinale playoff tra Bari e Carrarese ma alla fine un gol di Simeri a una manciata di secondi dal triplice fischio che avrebbe portato ai rigori, ha spedito i biancorossi in finale.

Con una posta in palio così alta e le gambe che non girano bene come in campionato, i biancorossi hanno avuto il merito di sbloccare il match, ma complice anche un avversario molto aggressivo, non sono riusciti a gestire la partita come volevano e alla fine, forse anche per stanchezza si sono lasciati raggiungere in pieno recupero. Fortunatamente ai supplementari hanno prevalso la voglia e la determinazione della squadra di Vivarini che hanno guadagnato meritatamente la possibilità di giocare la finale.

I migliori Today

Simeri 8: Escluso dall'undici iniziale per il rischio ammonizione che gli sarebbe potuta costare la finale, il 9 biancorosso viene gettato nella mischia a una ventina di minuti dal 90' entrando con la solita grinta. Ai supplemenatari ha fatto disperare tutti fallendo un'occasione clamorosa, salvo poi farsi perdonare con la rete della vittoria, siglata a secondi dallo scadere con un puntuale piattone destro sul perfetto assist di Costa.

Di Cesare 7: Anche il capitano rischiava di non esserci perché diffidato, invece, Vivarini ha rischiato e la mossa ha pagato perché oltre a giocare una gran partita a livello difensivo, DI Cesare ha avuto il merito di sbloccare il match con uno stacco di testa perentorio dopo 19' minuti. Costretto a uscire nel finale dei 90' regolamentari per un risentimento al flessore, non dovrebbe essere a rischio per la finale. 

Costantino 6,5: Sorpresa nell'undici titolare, l'attaccante arrivato nel mercato di gennaio e finora impiegato col contagocce da Vivarini, è stato protagonista di una prestazione assolutamente positiva a cui è mancato solo il gol. Generoso e bravo nel far salire la squadra, ha dimostrato di saper reggere la pressione e ora Vivarini è certo di avere una freccia in più nel suo arco.

Costa 7: Spedito in campo nel finale di gara, inizialmente è sembrato un po' titubante ma poi è cresciuto col passare dei minuti fino ad avere la lucidità per servire il pallone della vittoria a Simeri quando mancavano ormai una manciata di secondi.

I peggiori Today

Schiavone 5,5: Preferito a Bianco nel centrocampo a tre, probabilmente con il compito di tenere e giocare il pallone anche nei momenti più difficili della partita, a volte sembra subire l'impeto degli avversari.

Maita 5,5: Entrato al posto di Hamlili per dare nuova linfa al centrocampo non incide come era riuscito a fare altre volte in campionato.

Terrani 5,5: Vivarini punta su di lui nel finale ma sembra non entrare con la sufficiente determinazione. Si divora una clamorosa doppia chance davanti a Forte ma va sottolineata anche la reattività del portiere.

Pagelle e tabellino di Bari-Carrarese 2-1

BARI (4-3-1-2): Frattali 6, Ciofani 6, Sabbione 6, Di Cesare 7 (67' Costa 7), Perrotta 6, Schiavone 5,5, Hamlili 6 (46' Maita 5,5), Scavone 6 (74' Berra 6), Laribi 6 (88' Terrani 5,5), Antenucci 6,5, Costantino 6,5 (67' Simeri). A disp.: Marfella, A. Pinto, Corsinelli, D’Ursi, Folorunsho, Bianco, Stasi. All. Vivarini 6.

CARRARESE (4-2-3-1): Forte 6,5; Ciancio 6 (68' Valietti 6), Tedeschi 6,5, Agyei 6, Mignanelli 6; Damiani 6, Foresta 6 (58' Pasciuti 6); Valente 5,5 (76' Tavano 5,5), Cardoselli 6 (46' Piscopo 6,5), Calderini 6,5 (76' Caccavallo 6); Infantino 5,5. A disp.: Pulidori, Conson, Murolo, Maccarone, Bencivenga, Diawara, D'Ignazio. All. Baldini 6.

Arbitro: Santoro di Messina
Marcatori: 19' Di Cesare (B), 90'+2 Piscopo (C), 119' Simeri (B)
Note - ammoniti Sabbione, Hamlili, Ciofani (B), Tedeschi, Foresta, Agyei, Ciancio, Calderini, Pasciuti, Mignanelli (C). Espulso Caccavallo (C). Recupero: 2' p.t.; 4' s.t.; 0' p.t.s.; 1' s.t.s.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento