menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bari-Catania 4-1, le pagelle dei galletti: Di Cesare show, Maita padrone del centrocampo

Il capitano avvia la rimonta con una grande azione personale, in mediana il leader è Maita. Positive anche le prove di Minelli in difesa e Marras in attacco. Sfortunato Ciofani, D'Ursi poco incisivo

Il Bari si è aggiudicato il big match del Catania vincendo 4-1 ma nonostante il largo risultato, l'esito del match è stato tutt'altro che scontato. La squadra di Auteri, infatti, era andata sotto nel punteggio in avvio per l'autorete di Ciofani ma una manciata di minuti prima di rientrare negli spogliatoi ha riequilibrato il risultato grazie a Di Cesare. La rete del capitano biancorosso ha dato linfa e coraggio al resto della squadra e nella ripresa, complice anche l'autorete dell'ex Claiton, il Bari ha dilagato segnando con i due nuovi arrivati Montalto e Citro.

I migliori Today

Di Cesare 7,5: A segno dopo aver interpretato al meglio il concetto di 'break alto' su cui batte tanto mister Auteri. Trova il gol con un'azione personale che in pochi si aspettavano. Una rete importante non solo ai fini del punteggio ma soprattutto per aumentare in maniera decisiva la convinzione della squadra.

Maita 7: Sembra un giocatore trasfigurato rispetto allo scorso torneo. L'arrivo di Auteri pare averlo investito di responsabilità. Tutte le palle passano da lui che smista sapientemente con tempi giusti, visione e tecnica.

Minelli 6,5: Lanciato titolare per la prima volta in campionato, il 21enne difensore gioca una gara priva di sbavature risultando tra i migliori in campo.

Marras 6,5: Gli manca soltanto il gol, ma contro gli etnei sfodera un altro pezzo forte del repertorio, ossia l'assist. Rivedere il gol di Montalto per apprezzare.

I peggiori Today

Ciofani 5,5: La goffa autorete che porta in vantaggio il Catania è l'unico errore evidente della sua partita, anche se a sinistra ha il suo bel da fare con Pinto.

D'Ursi 5,5: Da qualche partita non riesce a incidere come vorrebbe. Forse ha bisogno di recuperare energie e freschezza.

Bari-Catania 4-1: pagelle e tabellino

BARI (3-4-3): Frattali 6; Celiento 6,5, Minelli 6,5, Di Cesare 7,5; Ciofani 5,5, Maita 7, Lollo 6,5, D’Orazio 6 (68' Semenzato sv); Marras 6,5 (68' Citro 6,5), Antenucci 6,5 (80' Hamlili sv), D’Ursi 5,5 (46' Montalto 6,5, 68' Candellone 6). A disp.: Liso, Marfella, Perrotta, Corsinelli. All. Auteri 6,5.

CATANIA (3-5-2): Martinez 6; Silvestri 6, Claiton 5,5, Tonucci 6 (52' Albertini 5,5); Calapai 5, Rosaia 5,5 (80' Piovanello sv), Maldonado 6, Izco 6 (70' Biondi 5,5), Pinto 6; Gatto 5,5, Emmausso 6 (71' Pecorino). A disp.: Della Valle, Confente, Vicente, Sarao, Manneh, Pellegrini, Zanchi. All. Raffaele 6.

Arbitro: D’Ascanio di Ancona
Assistenti: Barone-Rinaldi
IV: Maranesi

Marcatori: 10' aut. Ciofani (C), 39' Di Cesare (B), 50' aut. Claiton (B), 64' Montalto (B), 83' Citro (B)
Note - ammoniti Di Cesare (B), Emmausso, Biondi, Calapai (C). Recupero: 2' pt, 4' st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento