menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Adriano Montalto (© SSC Bari)

Adriano Montalto (© SSC Bari)

Bari-Catania, le probabili formazioni: possibile chance dall'inizio per Lollo e Montalto

Le ultime di formazione in vista del posticipo della settima giornata di Serie C in programma allo Stadio San Nicola alle 21:00. Tra i galletti assente per squalifica Sabbione, tornano Simeri e Andreoni

Doveva essere la partita del parziale ritorno allo stadio dei tifosi e invece, Bari-Catania sarà solo l'ennesimo big match senza pubblico di questo difficile periodo.

Il nuovo dpcm entrato in vigore dalla mezzanotte di lunedì, infatti, consente la disputa di eventi sportivi professionistici esclusivamente a porte chiuse, perciò tutti i tagliandi che erano stati venduti per il posticipo della 7ª giornata di Serie C nel Girone C, saranno rimborsati. Gli appassionati dei colori biancorossi dovranno accontentarsi di guardare la partita da casa (sarà visibile in chiaro su RaiSport ndr).

Poco male, almeno potranno gustarsi in totale sicurezza una partita che promette di avere contenuti tecnici molto interessanti: da una parte il Bari di Gaetano Auteri, che fin qui ha collezionato tre vittorie e due pareggi e al momento è quarto con 11 punti in classifica, dall'altra la squadra di Giuseppe Raffaele, partita con una penalizzazione di 4 punti (per i ritardi nei pagamenti di alcune mensilità durante il periodo del lockdown) ma nonostante tutto protagonista di una buona partenza che in cinque partite l'ha vista ottenere un pari, tre vittorie e una sconfitta (con la Ternana nell'ultimo turno di campionato).

Come arriva il Bari

Per la sfida contro gli etnei Auteri recupera Simeri e Andreoni, tornati ad allenarsi in gruppo mentre resta indisponibile De Risio, la cui assenza si somma a quella dello squalificato Sabbione. Tra i convocati anche Bianco, nonostante la botta presa contro il Monopoli che lo aveva costretto a lasciare il campo anzitempo. Nel 3-4-3 del mister biancorosso dovrebbe essere Minelli il prescelto per affiancare Celiento e Di Cesare al centro della difesa. A destra, nonostante il recupero di Andreoni, dovrebbe esserci ancora Ciofani mentre l'out mancino sarà affidato a D'Orazio. In mezzo al campo, accanto a Maita, il prescelto sembra Lollo. In attacco Antenucci e Marras dovrebbero essere certi di far parte dell'undici iniziale, Montalto sembra in vantaggio su D'Ursi per completare il tridente offensivo.

Come arriva il Catania

L’allenatore del Catania Giuseppe Raffaele non avrà a disposizione gli infortunati Dall’Oglio, Piccolo e Reginaldo mentre l'ex Tonucci recupera ed è regolarmente in lista. Il tecnico siciliano dovrebbe schierare i suoi in maniera speculare ai galletti: tra i pali lo spagnolo Martinez, poi il terzetto difensivo composto dai due ex Tonucci e Claiton con Silvestri, a centrocampo Calapai, Rosaia e Welbeck in mezzo, Calapai e Albertini sugli esterni, mentre i tre davanti dovrebbero essere Biondi, Sarao e Manneh.

Bari-Catania, le probabili formazioni

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Minelli, Di Cesare; Ciofani, Lollo, Maita, D'Orazio; Marras, Antenucci, Montalto. All. Auteri

CATANIA (3-4-3): Martinez; Tonucci, Claiton, Silvestri; Calapai, Rosaia, Wellbeck, Albertini; Biondi, Sarao, Manneh. All. Raffaele

Arbitro: D'Ascanio di Ancona
Assistenti: Barone-Rinaldi
IV: Maranesi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento