rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Sport

Bari-Catanzaro, le probabili formazioni: Vivarini ritrova Antenucci e Scavone

Il tecnico dei biancorossi recupera i due titolari che avevano saltato la sfida di Avellino: entrambi dovrebbero far parte dell'undici iniziale nel turno infrasettimanale contro i calabresi

Il pareggio contro l'Avellino ha lasciato più di qualche rimpianto al pianto al Bari che già accarezzava l'idea di portare a quattro i successi di fila. Per la squadra di Vivarini, tuttavia, l'occasione del riscatto arriva immediatamente grazie al turno infrasettimanale: questa sera i galletti ospiteranno il Catanzaro al San Nicola nella gara valevole per l'undicesima giornata di campionato.

La sfida contro i calabresi ha un peso molto importante per i galletti, obbligati a cercare una vittoria che consenta di tenere il passo delle prime, rimanendo nella scia di Potenza, Reggina e Ternana. Ad ogni modo i biancorossi sanno perfettamente che non sarà una passeggiata. Nonostante il recente periodo negativo (3 sconfitte nelle ultime 5, l'ultima delle quali in casa contro il Potenza), costato la panchina ad Auteri, sostituito con l'ex tecnico del Foggia Gianluca Grassadonia, il Catanzaro resta una squadra temibile, costruita per competere per i primi posti. Il cambio di allenatore, poi, porterà sicuramente nuove motivazioni.

Come arriva il Bari

Buone notizie solo in parte per Vivarini: tornano a disposizione Mirco Antenucci e Manuel Scavone, mentre, pur avendo scontato il turno di squalifica, non sarà della partita Zaccaria Hamlili, fermato da un fastidio muscolare all'adduttore. Out anche il grande ex della sfida D'Ursi. Il 3-5-2 del tecnico biancorosso, oltre a Frattali tra i pali, sarà composto da Sabbione, Di Cesare e Perrotta in difesa. A centrocampo tornerà Berra sull'out destro al posto di Kupisz, mentre sul versante opposto toccherà ancora a Costa. Nel cuore della mediana Schiavone sarà il regista, affiancato da Bianco e Scavone. In attacco, salvo sorprese, la coppia dovrebbe essere composta dal duo Simeri-Antenucci.

Come arriva il Catanzaro

Battesimo del fuoco per Grassadonia che oltre a Di Livio, Bayeye, Novello, De Risio ed Urso, deve rinunciare anche a Celiento infortunatosi rifinitura. A sostituirlo nella linea difensiva a tre a protezione di Di Gennaro, dovrebbe esserci Signorini insieme a Martinelli e Quaranta. In mediana, Casoli e Maita agiranno centralmente mentre le corsie esterne saranno affidate a Statella e Favalli. Probabile il tridente offensivo composto da Giannone, Kanoute e Fischnaller. 

Le probabili formazioni di Bari-Catanzaro

BARI (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra, Bianco, Schiavone, Scavone, Costa; Simeri, Antenucci All. Vivarini

CATANZARO (3-4-3): Di Gennaro; Signorini, Martinelli, Quaranta; Statella, Maita, Casoli, Favalli; Giannone, Kanoute, Fischnaller. All. Grassadonia

Arbitro: Rutella di Enna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Catanzaro, le probabili formazioni: Vivarini ritrova Antenucci e Scavone

BariToday è in caricamento