menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gaetano Auteri (© SSC Bari)

Gaetano Auteri (© SSC Bari)

Bari-Catanzaro, le probabili formazioni: Auteri e gli ex lanciano la sfida ai calabresi

Alle 15:00 i biancorossi scenderanno in campo al San Nicola contro la squadra di Antonio Calabro, quinta forza del Girone C. Un solo risultato a disposizione: la vittoria, altrimenti la Ternana prende il largo

La 13ª giornata di Serie C vedrà il Bari impegnato in casa contro il Catanzaro. I galletti, momentaneamente al secondo posto nella classifica del Girone C a pari punti con il Teramo, cercheranno di non perdere altro terreno dalla Ternana (il distacco ora è di 10 punti ma le Fere hanno due partite in più), che ieri ha fornito un'ennesima prova di forza vincendo nei minuti di recupero sul campo della Vibonese.

In casa finora la squadra di Auteri non è stata efficace come in trasferta ma come ribadito dal tecnico in questo momento "non c'è margine d'errore", per cui se i Galletti aspirano a recuperare punti sulla capolista il risultato a disposizione è uno solo. E poco importa se di fronte c'è il Catanzaro, ex squadra del mister e di diversi biancorossi (Celiento, De Risio, D'Ursi e Maita) e se la formazione di Calabro è reduce da cinque risultati positivi: non c'è spazio per sentimenti o congetture, bisogna necessariamente ambire ai tre punti.

Come arriva il Bari

Auteri recupera Perrotta dalla squalifica ma deve rinunciare ancora a Minelli, ancora sulla via del recupero dopo essersi negativizzato. Il tecnico biancorosso dovrebbe disporre i suoi con il consueto 3-4-3: Frattali in porta, poi Celiento, Sabbione e capitan Di Cesare. A centrocampo Ciofani e D'Orazio esterni con Maita e De Risio centrali. Qualche dubbio in attacco dove Marras e Antenucci sembrano certi di un posto mentre D'Ursi si gioca una maglia con Montalto, le cui quotazioni sono in forte ascesa.

Come arriva il Catanzaro

Calabro avrà a disposizione tutti gli effettivi e dovrebbe sistemarsi con il 3-4-1-2, modulo che nelle ultime uscite è stato preferito rispetto a un più accorto 3-5-2. Tra i pali dovrebbe andare ancora Branduani, mentre il terzetto difensivo sarà composto da Fazio, Martinelli e Riccardi. A centrocampo Garufo e Casoli saranno gli esterni, mentre Risolo e Verna agiranno nel mezzo. Carlini, da trequartista, si muoverà alle spalle di Di Massimo e Curiale.

Bari-Catanzaro: probabili formazioni

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, De Risio, D'Orazio; Marras, Antenucci, D'Ursi. All. Auteri

CATANZARO (3-4-1-2): Branduani; Fazio, Martinelli, Riccardi; Garufo, Risolo, Verna, Casoli; Carlini; Di Massimo, Curiale. All. Calabro

Arbitro: Zufferli di Udine

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento